Harpax e InfiNet portano il wireless in Abruzzo

 

Harpax e InfiNet Wireless portano il loro contributo a favore delle zone dell’Abruzzo colpite dal terremoto

Scritto da Maurizio Giaretta il 06/05/09 | Pubblicata in Reti | Archivio 2009

 

Harpax e InfiNet Wireless portano il loro contributo a favore delle zone dell’Abruzzo colpite dal terremoto.

Fortemente danneggiata dal sisma, l’infrastruttura di telecomunicazione delle zone colpite non riesce più ad assicurare la copertura e l’affidabilità della quale ci sarebbe più che mai bisogno, rendendo particolarmente precari i collegamenti in molte zone della provincia aquilana.

InfiNet e Harpax mettono a disposizione della Società 2bite de L’aquila uno dei più innovativi apparati wireless ad alte prestazioni su tecnologia MIMO, in grado di operare anche su lunghe distanze (superiori ai 25/30 km) che, insieme ad antenne paraboliche e cavi a completamento del kit, consentirà di ristabilire la continuità delle trasmissioni voce e dati nelle zone colpite, ma anche di portare il servizio di Internet ad alta velocità e linee telefoniche ai campi base della Protezione Civile, della Croce Rossa Italiana e delle altre associazioni umanitarie.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?