Alcatel-Lucent, 100 Gb sulla rete Edge degli operatori

 

Alcatel-Lucent lancia la prima interfaccia per il service routing con 100 Gigabit Ethernet destinata all’elemento “edge” o di “confine” delle reti

Scritto da Maurizio Giaretta il 17/07/09 | Pubblicata in Reti | Archivio 2009

 

Alcatel-Lucent lancia la prima interfaccia per il service routing con 100 Gigabit Ethernet destinata all’elemento “edge” o di “confine” delle reti.

Questa innovazione consente agli operatori TLC di far fronte all'enorme crescita di richiesta di banda, generata dal forte aumento del traffico video, e di nuovi servizi basati sull’IP per consumatori e aziende. Inoltre offre anche un miglioramento decisivo sotto il profilo dell’efficienza energetica.

Edge è una componente fondamentale in un’architettura di rete, tanto da essere considerata il “centro di comando” dove è determinato in che modo i singoli servizi, quali il video ad alta definizione, debbano essere gestiti per assicurare la migliore esperienza per l'utente.

L’espansione della capacità sull’edge consente agli operatori di ridurre contemporaneamente e in modo significativo il costo per bit trasportato sull’IP (Internet Protocol), aumentando la capacità della rete di fornire servizi sempre più evoluti.

Per gli operatori che hanno bisogno di una densità superiore al 10 Gigabit Ethernet, ma non hanno ancora necessità di muovere verso il 100 Gigabit, Alcatel Lucent mette anche a disposizione una nuova serie di schede 10 Gigabit Ethernet da 10 porte per il 7750 SR e il 7450 ESS.

Le nuove schede di linea saranno disponibili per dimostrazione nel quarto trimestre 2009, con disponibilità commerciale per la metà del 2010.

HP e Alcatel: accordo per infrastrutture next-generation

 
HP e Alcatel-Lucent annunciano il raggiungimento di un accordo di collaborazione che definisce l’intendimento delle due parti di costituire un’alleanza globale decennale che permetterà ai loro clienti di far leva sulla convergenza di telecomunicazioni e IT.
 
Le due aziende intendono trasformare le reti di comunicazione in infrastrutture next-generation basate sulla convergenza. Come risultato i service provider saranno in grado di sviluppare e fornire nuovi servizi generatori di ricavi addizionali. HP e Alcatel-Lucent prevedono inoltre di offrire servizi per gestire le nuove infrastrutture e quelle esistenti, per clienti che ricercano formule flessibili di approvvigionamento.
 
HP e Alcatel-Lucent saranno anche impegnate a creare iniziative comuni per portare sul mercato soluzioni di comunicazione per aziende di medie e grandi dimensioni e organizzazioni del settore pubblico.
 
Gli investimenti previsti dall'accordo saranno sostenuti da risorse dedicate per lo sviluppo dell’attività e forze di vendita. Una volta a regime, il programma potrà generare ricavi dell’ordine dei miliardi di euro per HP e per Alcatel-Lucent su un periodo di 10 anni.
 
Alcatel-Lucent, accordo per 1,7 mld USD con operatori TLC cinesi

Alcatel-Lucent annuncia la firma di due accordi quadro del valore complessivo di 1,7 miliardi di dollari con China Mobile e China Telecom, per sviluppi, integrazione e servizi di manutenzione delle reti nel corso del 2009.
 
China Mobile e China Telecom hanno ottenuto, come operatori leader nel paese, le licenze 3G nello scorso mese di gennaio rispettivamente per le tecnologie TD-SCDMA e CDMA/EV-DO. Entrambi gli accordi sono stati sottoscritti attraverso l’Alcatel-Lucent Shanghai Bell, l’azienda di Alcatel-Lucent in Cina.
Il primo accordo, del valore approssimativo di 1 miliardo di dollari, Alcatel-Lucent fornirà a China Mobile le sue soluzioni GSM/EDGE, tra le più avanzate sul mercato, apparati di rete wireless TD-SCDMA, tecnologie ottiche, a microonde e di trasmissione IP, service routers IP, piattaforme applicative e servizi connessi.
Con un secondo accordo con China Telecom, del valore stimato di circa 700 milioni di dollari, l'azienda fornirà apparati di rete 3G CDMA/EV-DO, piattaforme applicative, piattaforme di trasmissione IP e ottiche, service routers IP e servizi di manutenzione di rete per l’introduzione dei servizi wireless 3G a larga banda.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?