RIM cerca acquirenti con le vendite di fine anno, PlayBook super scontato

 

In questi giorni che la crisi ha coinvolto tutti i settori tranne il mobile e la tecnologia, sembra che ci siano solo due modi per vendere un tablet

Scritto da Simone Ziggiotto il 29/12/11 | Pubblicata in Rim | Archivio 2011

 

In questi giorni che la crisi ha coinvolto tutti i settori tranne il mobile e la tecnologia, sembra che ci siano solo due modi per vendere un tablet. Nel primo caso devi chiamarti Apple iPad o abbassare i prezzi talmente tanto che le persone non resistono alla tentazione di acquistare una tavoletta.

La prima strategia -e non poteva essere altrimenti- ha funzionato molto bene per l'azienda di Cupertino, mentre il secondo sta funzionando bene per Amazon -con il suo Kindle- e in passato per un breve periodo anche per HP.

Ora tocca a RIM che, dopo non aver avuto molto successo con il suo PlayBook, in questi ultimi mesi ha sempre offerto grandi sconti per invogliare gli acquirenti. Oggi arriva un'altra di quelle vendite 'speciali' che si concluderà con l'anno 2011.

I nuovi prezzi statunitensi sono i seguenti: il modello da 16GB ha un prezzo di appena 199 dollari (dai 499 del debutto), la versione 32GB ha un prezzo di 249 dollari (da 599) e il modello da 64GB ha un prezzo di 399 dollari (da 699). Per parlare in moneta europea, le versioni costano rispettivamente 150, 250 e 310 euro. Prezzi inferiori del 50 per cento rispetto ad iPad!

RIM Blackberry Playbook

Indipendentemente dal fatto che una persona possa essere fan di BlackBerry o no, si deve convenire che questi sono ottimi prezzi. Per chi vuole un tablet semplicemente per la navigazione web e la riproduzione video, il PlayBook sarà più che sufficiente. E con il supporto per le applicazioni Android in arrivo, il PlayBook ha il potenziale per diventare ancora migliore.

Blackberry Playbook fuori stock in India, sconti prorogati di una settimana

RIMSembra che RIM stia avendo un ottimo inizio di nuovo anno, almeno in India. Dopo il massiccio taglio di prezzi l'azienda canadese sta faticando a conservare nei propri magazzini il PlayBook grazie alla grande risposta da parte dei clienti.
 
Come ricorderete, RIM ha annunciato un importante taglio di prezzi alla fine di dicembre che doveva durare fino alla fine dell'anno. I prezzi per le versioni da 16, 32 e 64GB del Playbook sono stati tagliati rispettivamente a 199, 249 e 399 dollari negli Stati Uniti, ma prezzi simili sono stati trovati anche in altri mercati.
 
Dopo la riduzione di prezzo, e forse a causa della natura limitata della vendita, c'è stato improvvisamente un gran numero di acquirenti, il che ha portato la maggior parte dei rivenditori indiani a dichiarare il prodotto 'esaurito' in un giorno o due. Infatti RIM ha venduto oltre 12.000 unità nel Paese in appena quattro giorni.
 
 RIM Playbook
 
Visto il successo ottenuto, RIM ha annunciato che amplierà l'offerta per un'altra settimana. I prezzi rimarranno gli stessi di prima: 199 dollari (150 euro circa), la versione 32GB al prezzo di 249 dollari (250 euro circa) e il modello da 64GB al prezzo di 399 dollari (310 euro circa).
 
Si tratta di un affare da non sottovalutare soprattutto per coloro che utilizzano il tablet principalmente per la navigazione web e utilizzo dei media come audio e video.

RIM perde 458 milioni dollari a causa dei PlayBook invenduti

RIMRIM sta perdendo ultimamente molto denaro a causa del suo tablet Playbook. La società con sede in Canada sta per perdere circa 458 milioni dollari nel suo trimestre fiscale a causa di numerose unità prodotte ma invendute di Playbook.
 
Nel primo trimestre dell'anno in cui il Playbook è stato lanciato, RIM ha spedito 500.000 unità, con 250.000 e 100.000 nel secondo e terzo trimestre, rispettivamente. Purtroppo, molti altri dispositivi sono rimasti sugli scaffali in magazzino invece che nelle mani dei consumatori.Forse RIM dovrebbe fare una mossa audace come HP ha fatto di recente con il suo TouchPad, vendendo a prezzo ribassato la sua tavoletta.
 
 
RIM Blackberry Playbook
 
Di recente RIM ha venduto il Playbook ad un prezzo provvisorio di appena 200 dollari negli Stati Uniti (circa 150euro), ma ora i prezzi sono tornati di nuovo alti.
Staremo a vedere come evolverà la situazione, nel frattempo rimaniamo in attesa di aggiornamenti.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?