Hack: Android Sostituito da Ubuntu sul Galaxy Tab

 

Il Galaxy Tab è stato lanciato sul mercato da poche settimane e i soliti geek hanno ben pensato di mettersi subito all'opera per la creazione di hack di vario genere tra le quali possiamo addirittura la completa modifica del lato software del dispositivo

| Pubblicata in Samsung | Archivio 2010

 

Il Galaxy Tab è stato lanciato sul mercato da poche settimane e i soliti geek hanno ben pensato di mettersi subito all'opera per la creazione di hack di vario genere tra le quali possiamo addirittura la completa modifica del lato software del dispositivo.

Alcuni sviluppatori appartenenti alla community XDA (citata in un articolo di pochi giorni fa) sono riusciti a sostituire il sistema operativo del tablet, Android, con la distribuzione GNU/Linux Ubuntu che, a quanto pare, gira perfettamente.

Il procedimento per la sostituzione completa del sistema operativo è abbastanza complesso: dopo aver eseguito l'accesso come root in Android bisogna usare diversi programmi come Busybox, Superuser, e l'Android Software Development Kit.

Nel caso in cui qualcuno dei possessori del tablet fosse intenzionato ad installare Ubuntu (si consiglia a soli utenti esperti) è necessario seguire i passaggi esposti sul forum XDA in questa discussione.

Il video dimostrativo può chiarire le idee riguardo le prestazioni della distrubuzione sul tablet, meglio darci un'occhiata prima di provare.

Ubuntu sul Galaxy Tab


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?