Google Nexus S debutta con Vodafone Italia a 549 euro

 

Con Vodafone oggi debutta in Italia il nuovo smartphone Google Nexus S

Scritto da Maurizio Giaretta il 01/03/11 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2011

 

Con Vodafone oggi debutta in Italia il nuovo smartphone Google Nexus S.

Non si tratta di un telefonino banale e scontato, infatti è il secondo genito della famiglia Nexus di Google e rappresenta il massimo della tecnologia che Big G e Samsung sono in grado di offrire.

Lo smartphone è il successore di Nexus One, prodotto da HTC.

Google Nexus S è il primo modello al mondo a disporre della versione 2.3 Gingerbread al momento dell'acquisto. Le caratteristiche tecniche sono numerose e, siccome ne abbiamo già parlato in maniera molto esauriente nei nostri articoli precedenti, vi rimandiamo direttamente alla scheda tecnica (nella quale sono disponibili dati, notizie, immagini e commenti).

Vodafone lo proporrà a 549 euro (con spese di spedizione incluse e SIM da 5 euro di traffico incluse).

Assieme a Nexus S i clienti potranno scegliere di abbinare il piano in abbonamento "Più smart con Vodafone" che, a 29 euro al mese per due anni, mette a disposizione anche due call center dedicati e un'assistenza che garantisce la risoluzione di eventuali problemi tecnici al massimo in 10 giorni lavorativi.

Google Nexus S disponibile in Italia a Febbraio

 
Secondo quanto riportato su Samsung-Hub poche ore fa, il lancio italiano del secondo secondo googlefonino sarebbe in dirittura d'arrivo; il primo smartphone montante Android Gingerbread raggiungerà così anche il bel Paese.
 
Nexus S, prodotto da Samsung, dovrebbe divenire disponibile presso le grandi catene di distribuzione e nei migliori negozi di telefonia entro il prossimo mese al prezzo di 549 euro.
Non sono state diffuse informazioni riguardo il lancio con qualche operatore in particolare per cui si pensa che verrà venduto senza vincoli.

Google: Nexus S in promo su Homepage di Google

 
 Dopo la fredda accoglienza del precedente modello, davvero poco significativo sul lato vendite, Google rilancia anche questa volta la vendita del proprio smartphone Google Nexus S.

Questa volta, per garantirsi risultati decisamente migliori, lo fa direttamente dalla propria homepage, dove è possibile accedere al mini sito realizzato ad hoc, in stile Google ovviamente.
 
Google Nexus S
 
Dal minisito è possibile vedere dati tecnici, video e foto gallery di questo nuovo modello, in vendita con Vodafone a partire da 29 euro oppure con acquisto diretto. 

Google Nexus S 4G in arrivo negli USA con Sprint

 
Il colosso dei motori di ricerca ha ufficialmente confermato tramite un post pubblicato sul blog Google Mobile che il prossimo terminale della serie Nexus verrà distribuito dall'operatore mobile Sprint.
 
Il Nexus S 4G, prodotto in collaborazione con Samsung, si baserà sulla versione Gingerbread di Android e integrerà il supporto di Google Voice e dellatecnologia WiMAX che consente l'accesso a reti di telecomunicazione a banda larga e senza fili.
 
Il dispositivo monterà un display Super AMOLED di diagonale 4 pollici e una fotocamera da 5 megapixel oltre alla webcam frontale; integrati ovviamente modulo bluetooth, ricevitore wi-fi e navigatore GPS. La memoria interna è di ben 16GB mentre la batteria agli ioni di litio è da 1500 mAh.
 

 
Lo Sprint Nexus S 4G è stato aggiunto al listino dell'operatore statunitense al prezzo di 199 dollari abbinato alla sottoscrizione di un contratto biennale. Per maggiori dettagli basta visitare la pagina ufficiale dedicata allo smartphone.
 

Google Nexus S SIM free arriva in sei paesi europei

 
Tramite un post pubblicato alcune ore a su Twitter, Google ha fatto sapere che il Nexus S è finalmente arrivato in sei stati europei tra cui il nostro paese.
L'annuncio è riferito alla versione SIM free del dispositivo il quale potrà essere venduto da piccole e grandi catene di distribuzione, il terminale già era stato portato nel belpaese una ventina di giorni fa da Vodafone.
 
Il colosso dei motori di ricerca ha avviato la distribuzione del terminale in Italia, Francia, Grecia, Regno Unito, Romania e Spagna; si tratta del primo grande passo che l'azienda ha compiuto per portare il terminale Gingerbread-based nel vecchio continente, arrivato negli ultimi mesi solo con alcuni operatori che non lo hanno pubblicizzato a dovere.
 

 
Il secondo Googlefonino, basato su un processore Cortex A8 da 1 GHz, possiede un display da 4 pollici di tipo Super AMOLED e presenta due fotocamere, una VGA frontale per le videochiamate e l'altra posteriore con una risoluzione di 5 megapixel.
prezzi del Nexus S nei vari paesi varia a seconda del rivenditore, non c'è un costo di riferimento.
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?