Samsung ha spedito oltre 300 milioni di smartphone nel 2011

 

Siamo quasi alla fine dell'anno e i vari produttori iniziano a tirare le somme per cercare di capire quanto e cosa è andato bene o male

Scritto da Simone Ziggiotto il 12/12/11 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2011

 

SamsungSiamo quasi alla fine dell'anno e i vari produttori iniziano a tirare le somme per cercare di capire quanto e cosa è andato bene o male. Samsung non è fra le società che puo' certo lamentarsi visto e considerato che ha annunciato di aver spedito nel 2011 ben 300 milioni di cellulari.

Un risultato a dir poco sorprendente per l'azienda sudcoreana, ma bisogna vedere le vendite per decidere se nel complesso l'anno è stato positivo o meno. Indubbiamente un grazie è doveroso da parte di Samsung alla piattaforma Android, senza la quale i coreani avrebbero avuto battaglia difficile in un mercato competitivo come quello di oggi.

Samsung spedito 300 milioni di cellulari

Nel lontano 1996 Samsung riuscì a spedire 1 milione di cellulari, 100 milioni nel 2005 e 200 milioni nel 2009. Oggi il successo continua e speriamo che in futuro questo trend positivo possa continuare.

Samsung: 30 milioni tra Galaxy S2 e S venduti nel mondo

 
La linea di telefonini Galaxy S di Samsung è molto conosciuta in tutto il mondo e con molta probabilità è identificata dalla maggior parte degli utenti come la principale rivale della linea di iPhone.
 
Samsung ha annunciato ufficialmente che i due modelli Galaxy S e Galaxy S2 in totale hanno superato la soglia delle 30 milioni di unità vendute in tutto il mondo. Dato ancor più promettente è che le vendite sono in continua ascesa.
 
Sempre secondo la società coreana delle tre stelle, il primo Galaxy S, che è in vendita dallo scorso Giugno, ha superato la soglia dei 20 milioni. Il suo successore invece sta vendendo a un ritmo più elevato: la soglia dei 10 milioni è stata superata in appena 5 mesi.
 
Siccome abbiamo citato iPhone, per un confronto è giusto ricordare che il nuovissimo iPhone 4S in soli tre giorni di disponibilità in sette paesi in tutto il mondo (cioè da venerdì scorso) ha fatto registrare la bellezza delle 4 milioni di unità vendute.

 

L'ultimo esemplare della famiglia 'galattica' è S2 ed è stato presentato al Mobile World Congress 2011 di Barcellona, che si è svolto a Febbraio.
E' caratterizzato da specifiche hardware di primissimo livello, tra le quali si possono annoverare lo schermo Super AMOLED a 4,3 pollici, Android Gingerbread, la nuova UI TouchWiz 4.0, il processore dual core, 1 GB di RAM, Wi-Fi, AGPS, HSDPA a 21 Mbps, ampia memoria interna espandibile e la fotocamera posteriore a 8 Mpx (con registrazione video 1080p HD).

A livello di vendite i modelli Galaxy S e Galaxy S2 rappresentano per ora un record sul segmento Android, mente a livello assoluto Apple primeggia ancora con record di vendite per tutti i modelli lanciati, da iPhone fino al più recente iPhone 4S, che ha già superato i 4 milioni di pezzi venduti nella prima settimana di commercializzazione.

Se gli amanti del melafonino devono in qualche modo accontentarsi di un solo modello all'anno, diversa è la situazione degli amanti Android, letteralmente bombardati da nuovi modelli ogni settimana, motivo per cui diventa piuttosto difficile, per un singolo terminale, poter raccogliere quanto fatto dagli iPhone.
 
 

Samsung prevede di vendere 300 milioni di terminali nel 2011

 
SamsungNel corso del 2011 Samsung ha intenzione di superare i 300 milioni di telefoni venduti sul mercato.
In un'intervista con l'agenzia di stampa sud coreana Yonhap Shin Jong-Kyun, presidente delle comunicazioni di Samsung mobile e digital imaging, ha parlato di grandi progetti per Samsung Mobile nel 2011.
 
Quest'anno l'azienda sta puntando (e prevede) di superare le sue spedizioni dello scorso anno (25 milioni di smartphone su un totale di 280 milioni di unità vendute) con 60 milioni gli smartphone e un totale di 300 milioni di spedizioni telefono. Secondo alcune stime si stanno vendendo circa 1 milione di dispositivi al giorno.
 
Presidente comunicazioni Samsung Mobile
Le previsioni di crescita del segmento degli smartphone è abbastanza audace, ma sembra ben sostenuta dal successo attuale dello smartphone Samsung Galaxy S2 che sta riscuotendo successo in Corea, in Giappone, Europa e altrove. Samsung punta a vendere ancora di più con l'annuncio di nuovi smartphone Bada all'IFA di quest'anno che si terrà dal 2 al 7 Settembre.
Ricordiamoci che Samsung è in affari con Windows Phone 7 di Microsoft, tanto da essere al lavoro su una versione WP7 del Galaxy S2.
 
Samsung Galaxy con WP7
Immagine del probabile Samsung Galaxy S2 con WP7

Samsung Galaxy Q
Infine, Samsung si dice pronta al rilascio di un altro dispositivo Galaxy. Stiamo parlando del Galaxy Q che (secondo indiscrezioni)  potrebbe avere ampiezza da 5,3 pollici e connettività LTE. Nessun altro dettaglio è stato dato ma potrebbe disporre di uno schermo SuperAMOLED (Plus o la varietà normale).
 

Giappone, Samsung: 100 milioni di yen per le vittime

 
Samsung ha confermato l'intenzione di contribuire con 100 milioni di yen (circa 880.000 euro) alla raccolta fondi in favore delle popolazioni colpite dalla catastrofe naturale in Giappone.
La cifra versata prossimamente sarà aumentata.
 
Inoltre l'azienda metterà a disposizione 10 addetti del Samsung Rescue team, 11 medici e, in accordo con la Croce Rossa Coreana, invierà 2.000 kit di soccorso contenenti coperte, abbigliamento intimo e altri accessori.
 
Per informazioni sull'evoluzione e sulle terribili conseguenze derivanti dal terremoto e dallo tsunami è possibile consultare questa pagina di Wikipedia.
 

2 milioni di Samsung Galaxy Tab venduti in 3 mesi

 
Samsung ha da poche ore diffuso i nuovi dati riguardanti le vendite del Galaxy Tab: secondo quanto riportato dalla società, la tavoletta prodotta dal colosso coreano ha avuto un successo strepitoso.
 
La grande notizia è che sono stati venduti oltre 2 milioni di tablet nei primi tre mesi dopo il lancio sul mercato del terminale; attualmente il dispositivo mobile è disponibile in 94 paesi e viene venduto liberamente o vincolato da contratto con più di 200 operatori sparsi per il mondo.
In dettaglio i dati relativi al primo trimestre di vita del tablet hanno evidenziato come il terminale sia stato gradito soprattutto in Europa prima che in America del Nord (Canada e Stati Uniti) e Asia.
Samsung può ritenersi soddisfatta per i successi ottenuti dopo il lancio sul mercato mondiale del tablet che tra qualche settimana dovrà sopportare la concorrenza di decine di nuovi terminali montanti Android.

Ufficiale: 10 milioni di Samsung Galaxy S venduti nel mondo


Come anticipato nell'articolo del 24 Dicembre, nel quale si affermava che Samsung aveva raggiunto quota 9,3 milioni di smartphones Galaxy S venduti in tutto il mondo, la multinazionale coreana annuncia di aver tagliato un altro traguardo.
 
Non possiamo essere poi così sorpresi di annunciare che la linea Galaxy S ha raggiunto ufficialmente i 10 milioni di unità vendute.
Sono quasi sette mesi da quando il primo telefonino Galaxy S ha fatto l'esordio nel mercato. Dieci milioni in sette mesi significa quasi un milione e mezzo di modelli al mese e, più nello specifico, circa uno ogni due secondi (nella foto sotto: Samsung I9000 Galaxy S).
 
In base a quanto afferma Samsung Tomorrow, la regione che ha contribuito per la maggiore alla determinazione di questo record è stata il Nord America con 4 milioni di vendite. Segue l'Europa con 2,5 milioni.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?