Samsung: smartphones Galaxy, i piani ufficiali per l'aggiornamento Android 4.0

 

E' ufficiale: tramite il proprio blog aziendale Samsung ha confermato i piani per il rilascio dell'aggiornamento Android 4

Scritto da Maurizio Giaretta il 21/12/11 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2011

 

E' ufficiale: tramite il proprio blog aziendale Samsung ha confermato i piani per il rilascio dell'aggiornamento Android 4.0 Ice Cream Sandwich per gli smartphones della linea Galaxy. Da questo insieme di dispositivi sottraiamo Galaxy Nexus, visto che ha già il nuovo sistema operativo integrato.

Samsung Galaxy S2 e Samsung Galaxy Note (rispettivamente a sinistra e a destra nella foto sotto) saranno i primi a godere dei frutti del lavoro degli ingegneri della società coreana. Per questi due modelli la finestra temporale è il primo trimestre del 2012. La disponibilità precisa dipenderà da paese a paese e più nello specifico da operatore telefonico a operatore telefonico.

Sarà il turno successivamente anche di Galaxy S2 LTE (una versione per gli Stati Uniti con tecnologia 4G Long Term Evolution) e di Galaxy R. Sarà aggiornata anche la gamma di tablet: Galaxy Tab 10.1, Galaxy Tab 8.9, Galaxy Tab 7.7 e Galaxy Tab 7.0 Plus.

Assenze di spicco - Da questo elenco si nota l'assenza del primo Galaxy S (modello I9000), che per Samsung si è sempre comportato molto bene, e del suo successore Samsung Galaxy S Plus. La notizia non farà molto contenti gli utenti di questi due telefonini, che evidentemente dovranno 'accontentarsi' degli aggiornamenti a Gingerbread.

Aggiornamento Android 4.0: Samsung snobba Galaxy S

E' giusto che uno smartphone in vendita da circa un anno e mezzo, che da solo ha fatto registrare oltre 20 milioni di esemplari venduti in tutto il mondo e che inizialmente era considerato come il prodotto di punta dell'azienda che lo ha prodotto, sia già da considerarsi vecchio?
 
Sembra che così la pensi Samsung. Il riferimento è duplice: il riferimento riguarda Samsung i9000 Galaxy S, annunciato a Marzo 2010). Tuttavia nella questione è interessato anche il suo successore Samsung Galaxy S Plus, annunciato ufficialmente ad Aprile 2011.
 
Samsung Galaxy S è stato il modello che ha fatto breccia tra gli utenti, inaugurando di fatto la linea "Galaxy". Pertanto è un'icona. Non rendere disponibile l'aggiornamento Android 4.0 Ice Cream Sandwich (approfondimento) è un messaggio che sicuramente non renderà contenti gli utenti, che avrebbero avuto il diritto di aspettarsi qualcosa di più.
 

 
Noi abbiamo parlato finora solo di galaxy S e Galaxy S Plus (nella foto sopra), ma in realtà i telefonini della linea Galaxy che non riceveranno l'aggiornamento saranno molti di più. Il gruppo di esclusi comprende anche nuovi modelli con buone specifiche hardware, presentati appena pochi mesi fa.

Alcuni esempi? Eccoli:
 
Samsung Galaxy R - annunciato ufficialmente ad Agosto 2011 (schermo WVGA a 4,19 pollici multi touch, Android Gingerbread, UI TouchWiz, processore Nvidia Tegra 2 (dual core), 1 GB di RAM, HSPA+, 8 GB di memoria interna, fotocamera a 5 Mpx con registrazione video 720p);

Samsung Galaxy W - annunciato ad Agosto 2011 (schermo multi touch WVGA a 3,7 pollici, Android Gingerbread, UI TouchWiz, processore a 1,4 GHz, HSPA+, 4 GB di memoria interna, fotocamera a 5 Mpx con registrazione video HD)

Samsung Galaxy Xcover - annunciato ufficialmente ad Agosto 2011 (schermo a 3,65 pollici multi touch, Android Gingerbread, UI TouchWiz, processore a 800 MHz, 512 MB di RAM e fotocamera a 3,15 Mpx).
Dopo l'annuncio ufficiale dei modelli compatibili con l'aggiornamento ad Android 4.0 ICS, le proteste sul blog ufficiale di Samsung si stanno facendo copiose. Chissà che possano servire a qualcosa e che la società coreana ci ripensi.
 
Se la politica di Samsung è quella di tenere in considerazione solo i modelli più costosi e al massimo per un anno, così sia; sarebbe tuttavia stato meglio comunicarlo per tempo, in quanto diversi utenti potrebbero sentirsi traditi e, magari, passare in futuro alla concorrenza.
 

Samsung Nexus S, problemi in seguito all'aggiornamento Android 4.0

 
Il secondo Googlefonino, Samsung Nexus Sè stato aggiornato con la nuova versione Android 4.0 Ice Cream Sandwich.
 
Tuttavia a seguito dell'entusiasmo per questo importante software upgrade c'è stata un pò di delusione per alcune segnalazioni di problemi che sono arrivate.
 
Sembra che alcuni utenti non siano in grado di inviare o di ricevere MMS. Altri invece hanno segnalato dei problemi di funzionamento con Google+. Si tratta comunque di problemi di non grave entità, che saranno sistemati a breve con il rilascio del prossimo aggiornamento.
 
Nexus S è il secondo telefonino firmato Google, predecessore di Samsung Galaxy Nexus e successore di Htc Nexus One
 
Qualcuno di voi ha riscontrato qualche problema in seguito all'aggiornamento?
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?