Samsung Galaxy S3 vs Motorola Razr Maxx

 

Un confronto tra smartphones interessante è sicuramente quello tra Samsung Galaxy S3, presentato circa due settimane orsono a Londra, e Motorola Razr Maxx, un modello caratterizzato da un'elevata autonomia della batteria

Scritto da Maurizio Giaretta il 16/05/12 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2012

 

Un confronto tra smartphones interessante è sicuramente quello tra Samsung Galaxy S3, presentato circa due settimane orsono a Londra, e Motorola Razr Maxx, un modello caratterizzato da un'elevata autonomia della batteria.

Sono entrambi telefonini di primissima fascia. A grandi linee S3 è avvantaggiato dal fatto di avere principalmente una forma più ergonomica, uno schermo più grande con risoluzione HD, un processore quad core e dalle funzioni software 'intelligenti' delle quali abbiamo ampiamente parlato.

Razr Maxx, dal canto suo, ha un grande vantaggio. Una batteria da 3300 mAh non è cosa da tutti - in realtà finora è l'unico con una capacità del genere - e peraltro bisogna dire che non incide particolarmente sullo spessore del telefono, che è comunque contenuto (misura 8,99 millimetri contro gli 8,6 di Galaxy S3).

Autonomia - 3300 mAh contro 2100 sono 1200 mAh di differenza. E' comunque difficile fare un confronto sull'autonomia, considerando che il modello Motorola ha un processore dual core mentre il rivale ne ha uno a quattro core Exynos. Tuttavia, come abbiamo già mostrato, 3300 mAh garantiscono più di 16 ore di riproduzione video contro le 8 di Samsung Galaxy Nexus e le 6 di Apple iPhone 4S.

Materiali - Lo smartphone Motorola ha un altro vantaggio: è molto resistente. Nella parte posteriore è realizzato in fibra di kevlar e anteriormente ha uno schermo resistente a urti e graffi. Inoltre è certificato anche contro gli schizzi d'acqua. Galaxy S3 non può sfoggiare questo genere di caratteristiche.

Da qui in poi le funzioni più importanti sono a vantaggio del telefonino Samsung.

 
Software - Il sistema operativo per entrambi è Android 4.0 Ice Cream Sandwich, anche se c'è da dire che il modello Samsung lo ha installato dal momento della fabbricazione, mentre il rivale lo può ottenere tramite aggiornamento. Un vantaggio di Galaxy S3 sono le funzioni intelligenti come l'interfaccia vocale S Voice, Smart Stay, Direct Call, S Beam, Pop up Play, eccetera.
 
Schermo - Lo schermo di Galaxy S3 ha una diagonale di 4,8 pollici e una risoluzione di 1280x720 pixel. Quello di Razr Maxx ha 540x960 pixel sparsi in 4,3 pollici. I primo è uno schermo Super AMOLED HD, mentre il secondo un Super AMOLED Advanced. Entrambi hanno 16 milioni di colori e sono resistenti per via della tecnologia Gorilla Glass.
 
Fotocamera - Entrambi i comparti fotografici hanno la risoluzione di 8 Megapixel - anche se quello di Motorola usa la tecnologia zero lag shutter, che consente di scattare foto praticamente senza tempi di attesa - e registrano video full HD 1080p. La fotocamera secondaria è leggermente a maggior risoluzione per S3 (1,9 contro 1,3 Mpx).
 
Multimedia - E' facile dire che quattro core sono in grado di garantire una potenza di elaborazione maggiore di due. Per esempio su Galaxy S3 si può continuare la riproduzione di un video HD mentre si scrive un messaggio (funzione Pop up Play), senza appesantire o rallentare le operazioni in esecuzione.
 
Memoria - Entrambi i telefoni hanno 1 GB di memoria RAM e slot per schede microSD. Quello della società coreana mette a disposizione per l'utente una mole di memoria interna maggiore (da 16 a 64 GB) e inoltre, grazie all'accordo con Dropbox, mette a disposizione 50 GB online gratuiti per due anni.
 
Conclusione - Se dovessimo scegliere un vincitore, diciamo che per prestazioni multimediali primeggia Galaxy S3, mentre sotto l'aspetto della praticità (resistenza e autonomia) la spunta Razr Maxx.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?