Galaxy S3 esploso, Samsung spiega quanto accaduto

 

Ricordate il Samsung Galaxy S3 che esplose qualche settimana fa? Dopo l'incidente in Irlanda, Samsung ha avviato un'indagine per vedere che cosa ha causato l'esplosione e oggi ha fornito i risultati di questa ricerca

Scritto da Simone Ziggiotto il 09/07/12 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2012

 

SamsungRicordate il Samsung Galaxy S3 che esplose qualche settimana fa? Dopo l'incidente in Irlanda, Samsung ha avviato un'indagine per vedere che cosa ha causato l'esplosione e oggi ha fornito i risultati di questa ricerca.

La società sud coreana ha anche contattato la Fire Investigations Britannica (FIUK) per essere aiutata a raggiungere il fondo della questione e congiuntamente hanno concluso che la causa dell'incidente è una fonte di calore esterna, presumibilmente un forno a microonde domestico.

Ecco cosa afferma il rapporto rilasciato dalla società:
L'unico modo possibile per cui è stato possibile produrre danni simili registrati nel dispositivo danneggiato del proprietario era di posizionare i dispositivi o componenti all'interno di un forno a microonde domestico.

Dopo la dichiarazione di Samsung, il proprietario del Galaxy S3 surriscaldato ha fornito maggiori dettagli su come è successo il fatto e ha anche ritrattato le sue accuse verso Samsung. Secondo lui, il telefono è stato esposto all'acqua e "un'altra persona" aveva cercato di ripararlo.

Aggiungo io: a questo punto 'spero' che quest'altra persona (che poi è stato sicuramente il proprietario del telefono) non abbia cercato di asciugare il telefono mettendolo nel microonde.

Samsung Galaxy S3 esplode, causa ancora sconosciuta

 
SamsungSono passati pochi mesi dalle ultime notizie circa l'esplosione di dispositivi iPhone, ottenendo una copertura mediatica a livello mondiale. Pochi giorni fa un altro caso simile si è verificato, ma ad essere interessato è il Samsung Galaxy S3, diventato talmente caldo al punto di prendere fuoco.
 
Lo spiacevole incidente si è verificato in Irlanda. Un Galaxy S3 bianco comprato da Carphone Warehouse era attaccato alla corrente per la ricarica della batteria quando le fiamme improvvisamente hanno cominciato ad espandersi dal retro del dispositivo.
 
Alcune immagini le potete vedere nella galleria allegata.
 
Per fortuna il ragazzo proprietario del telefono è rimasto illeso e ha ottenuto un nuovo telefono direttamente da Samsung, mentre l'unità problematica è stata inviata alla sede della società per un'indagine dettagliata.

E' solo un caso isolato, per ora, e speriamo che rimanga così. Samsung ha comunque già rilasciato una dichiarazione ufficiale:

"Ci sono stati recenti messaggi on-line con immagini di un Samsung Galaxy S3 che sembra avere ricevuto danni profondi in seguito il surriscaldamento della parte inferiore del dispositivo. Samsung è a conoscenza di questo problema e inizieremo ad investigare sulla causa dell'incidente non appena avremo ricevuto il prodotto specifico in questione.
Una volta che l'indagine sarà terminata, saremo in grado di fornire ulteriori dettagli sulla situazione. Siamo impegnati a fornire ai nostri clienti i prodotti più sicuri possibili. "
Se possedete un Galaxy S3 e comincia a surriscaldarsi, state attenti!
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?