Samsung Galaxy Nexus e Nexus S ricevono Android Jelly Bean

 

Seguendo le orme del Google Nexus 7, il Samsung Galaxy Nexus e Nexus S hanno ottenuto il loro aggiornamento del sistema operativo a Android 4

Scritto da Simone Ziggiotto il 16/10/12 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2012

 

SamsungSeguendo le orme del Google Nexus 7, il Samsung Galaxy Nexus e Nexus S hanno ottenuto il loro aggiornamento del sistema operativo a Android 4.1.2 Jelly Bean.

L'aggiornamento è attualmente disponibile sia per la versione GSM che epr la versione HSPA di entrambi gli smartphone via etere  e pesa 15.1MB. L'aggiornamento è un piccolo miglioramento rispetto al suo predecessore.

Tra le novità del nuovo firmware di Samsung Galaxy Nexus e Nexus S segnaliamo i consueti miglioramenti alle prestazioni e maggiore stabilità del sistema. Per quanto concerne al richiesta modalità orizzontale, questa resterà un'esclusiva per il Google Nexus 7.

Adroid Jelly Bean 4,1

Un'altra buona notizia per il Galaxy Nexus, dispositivo che ricordiamo essere da poche settimane tornato disponibile sul mercato statunitense a seguito della ribalta, da parte della Corte d'Appello del tribunale, dell'ingiunzione che ne vietava la vendita negli Stati Uniti.

Samsung Nexus S: Vodafone Australia nega l'aggiornamento a Jelly Bean

Qualche giorno fa vi avevamo segnalato in un'apposita notizia che Vodafone Australia aveva annunciato il rilascio a breve dell'aggiornamento del sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean per il telefono Samsung Nexus S.
 
Ebbene, stando a quanto svelato sul blog ufficiale della compagnia, il rilascio dell'update è stato rimandato a data da destinarsi a causa di alcuni problemi di compatibilità con le chiamate d'emergenza in territorio australiano. Nessun problema invece per l'Italia, visto che è appena cominciato il roll-out dell'aggiornamento.
 
 
Vodafone Australia aggiorna Nexus S con Android 4,1 Jelly Bean

Vodafone Australia ha appena confermato sul suo blog ufficiale che a breve sarà disponibile l'aggiornamento Android 4,1 Jelly Bean per il Google Nexus S.
L'aggiornamento doveva essere distribuito da oggi ma Vodafone, in seguito gli ultimi test prima del rilascio definitivo, ha riscontrato che la nuova versione non oddisfa tutti i requisiti normativi australiani relativi alle chiamate di emergenza.
 
Una volta che Vodafone Australia rilascerà l'aggiornamento Android 4,1 Jelly Bean per il Galaxy Nexus S, l'update sarà disponibile anchhe nel resto dei paesi. Non sappiamo ancora quando cio' accadrà.
 
Samsung Nexus S
 
Nel frattempo, Vodafone ha anche detto che l'aggiornamento 4,1 per il Galaxy Nexus è prossimo ad essere testato, ma nessuna data è stata data in merito a quando l'aggiornamento dovrebbe essere rilasciato.

Samsung Galaxy Nexus: Android Jelly Bean in ritardo
 
Proprio il giorno del lancio LG Nexus 4Google aveva annunciato il rilascio dell'aggiornamento Android 4.2 per il Galaxy Nexus.

Attualmente, solo pochi utenti negli USA hanno riferito di aver ricevuto l'aggiornamento, e nessuno di loro sta usando le versioni personalizzate del telefono per i vettori statunitensi Sprint o Verizon. Se si ha la variante GSM, preferibilmente la variante "takju", si hanno più probabilità di ricevere l'aggiornamento.
Non sappiamo a cosa sia dovuto questo ritardo, ma confidiamo che Google provvederà a darci le dovute spiegazioni.
 
Nel frattempo, ricordiamo che il nuovo aggiornamento Android 4,2 Jelly Bean migliora la ricezione dei dati, così come integra il supporto per Photo Sphere, Gesture Typing, la modalità multi-utente, nuove impostazioni di notifica, la condivisione Miracast, migliora le prestazioni di Google now e altri e aggiornamenti riguardanti la stabilità del sistema.
 
Android 4,2 Jelly Bean
 
La speranza è che l'aggiornamento sarà esteso a tutti gli utenti di Galaxy Nexus ma, per i più impazienti, è possibile scaricare l'aggiornamento seguendo questo link su Android Police. Basta leggere attentamente le istruzioni prima di installare il software.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?