Samsung: Dopo Apple, anche Nokia abbandona forniture Samsung

 

Dopo Apple, che recentemente ha deciso di abbandonare Samsung come fornitore di chipset Mobile, anche Nokia potrebbe seguirne le orme optando per un fornitore diverso

Scritto da Redazione il 18/02/13 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2013

 
Dopo Apple, che recentemente ha deciso di abbandonare Samsung come fornitore di chipset Mobile, anche Nokia potrebbe seguirne le orme optando per un fornitore diverso.

Samsung, fino al 2011, era il principale fornitore di componenti per la maggior parte dei produttori di cellulari, tanto da fornire componenti ad Apple e Nokia tra i principali vendor del settore.

La decisione potrebbe però rivelarsi problematica come nel caso di Apple, che oggi soffre decisamente sul rifornimento dei prodotti e ritmi di produzione rallentati che potrebbero evidenziarsi ancora di più nei futuri prodotti che richiederanno display e componenti molto differenti dai precendenti prodotti.



Non a caso, nel 2012 Apple ha subito problemi di approvigionamento sia sul nuovo iPhone 5 che su iPad mini, con i propri fornitori messi decisamente sotto stress, come nei tanti casi accaduti con Foxconn.

Nel 2013, con l'attesa del nuovo iPhone 5S, un nuovo iPad mini e un possibile iPhone low cost, Apple potrebbe essere costretta a rivalutare le proprie decisioni, tornando a rifornirsi da Samsung.

A rendere il quadro ancora più complicato, la scelta di Apple di puntare sulla propria linea di processori A6 e A6x, precedentemente prodotti da Samsung, ma che presto potrebbero finire nelle fabbriche di TSMC, già fornitrice di altri importanti produttori tra i quali Qualcomm e Nvidia.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?