Samsung Galaxy S4 in arrivo con diverse CPU

 

Samsung potrebbe produrre due modelli di Galaxy S4, uno con chipset Qualcomm Snapdragon 600 per gli USA e l'altro con SoC Exynos 5 Octa per i paesi privi di copertura di rete LTE

Scritto da Simone Ziggiotto il 28/02/13 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2013

 

Samsung potrebbe produrre due modelli di Galaxy S4, uno con chipset Qualcomm Snapdragon 600 per gli USA e l'altro con SoC Exynos 5 Octa per i paesi privi di copertura di rete LTE.

In modo simile alla disponibilità di Samsung Galaxy S3 lo scorso anno, Samsung potrebbe offrire il suo prossimo Galaxy S4 con diversi tipi di CPU in base al mercato in cui il dispositivo sarà commercializzato. Secondo le fonti di taipeitimes, il modello di Galaxy S4 che sarà venduto negli Stati Uniti disporrà di chipset Qualcomm Snapdragon 600, mentre il modello che sarà venduto nei paesi in cui le reti LTE non sono presenti disporrà del chipset Exynos 5 Octa di Samsung.

Samsung Galaxy S4

Le informazioni provenienti da una nota dell'analista JPMorgan rivolta agli invesitori sono in linea con le precedenti indiscrezioni secondo cui del Samsung Galaxy S4 sarà prodotta una variante con chipset Exynos e una con chipset Snapdragon di Qualcomm.

Il chipset Exynos 5 Octa di Samsung abbiamo già avuto modo di conoscerlo poche settimane fa, e sappiamo essere caratterizzato da otto core di potenza di elaborazione, di cui quattro sono Cortex A7 per le funzioni a baso consumo energetico, e quattro Cortex A15 per l'elaborazione di dati ad alto consumo energetico. La SoC comprende la scheda grafica PowerVR SGX 544MP3, la versione aggiornata della GPU che Apple ha adottato nei chipset A5 e A6 - la differenza sostanziale è l'aggiunta del supporto per DirectX 10 e la capacità di elaborare dati fino a 2 volte più velocemente.

Per quanto concerne il chipset Qualcomm Snapdragon 600, la serie è stata presentata all'inizio di quest'anno in occasione del CES di Las Vegas e  include quattro core Krait 300 con frequenza di aggiornamento a 1.9GHz e scheda grafica (GPU) è Adreno 320, che secondo il produttore garantisce performance tre volte superiori rispetto al modello precedente Adreno 225 ed è compatibile con le nuove API OpenGL ES 3.0 , OpenCL e Renderscript Computer. Snapdragon 600 include il modulo LTE di terza generazione in banda base (9x25), il supporto Wi-Fi integrato su bande 802.11 a/c e il supporto LPDDR3 (Low Power Double Data Rate 3).

Avremo la risposta a tutti i nostri dubbi quando il Samsung Galaxy S4 sarà presentato ufficialmente il 14 marzo a New York City. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sull'atteso smartphone del produttore coreano, che potrebbe arrivare sul mercato già dal mese di aprile.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?