Samsung Q1, Q2 e Q4, risultati e vendite di Samsung 2013

 

Samsung ha pubblicato i risultati finanziari ufficiali relativi al suo primo trimestre 2013: utile netto a 6,45 miliardi di dollari

Scritto da Simone Ziggiotto il 26/04/13 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2013

 

Samsung ha pubblicato i risultati finanziari ufficiali relativi al suo primo trimestre 2013: utile netto a 6,45 miliardi di dollari. Questo mese attesa per il lancio di Galaxy S4, che avrà grande impatto nel secondo trimestre dell'anno. Nel Q1 sono diminuiti i televisori venduti, ma la tendenza dovrebbe cambiare nel terzo trimestre, quando saranno in vendita i primi TV 4k.

Grazie alle forti vendite di smartphone e tablet, Samsung ha raggiunto un utile operativo di 8.78 trilioni di won (7,9 miliardi di dollari), con una crescita di oltre il 50 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L'utile netto è stato pari a 7.11 trilioni di won (6,45 miliardi di dollari) su 52.87 trilioni di won (47,6 miliardi di dollari) di ricavi.

Samsung Q1 2013

Samsung si aspetta che il lancio imminente del Galaxy S4 avrà un impatto davvero importante nei suoi risultati finanziari del prossimo trimestre. Il produttore. tuttavia, prevede che avrà una maggiore concorrenza nel settore degli smartphone di fascia medio-bassa. "Possiamo prevedere una maggiore concorrenza nel settore della telefonia mobile a causa dell'espansione di dispositivi di fascia medio-bassa del mercato smartphone", ha detto il Senior Vice President e Head of Investor Relations Robert Yi.

Robert Yi, nel rapporto finanziario, ha fatto riferimento anche al settore TV di Samsung, spiegando che "la crescita di TV continuerà a calare nei mercati sviluppati.". Tuttavia, Samsung si aspetta una "spinta marginale" nelle vendite dei TV nel trimestre successivo, in quanto arriveranno sul mercato nuovi prodotti di fascia alta come la nuova gamma di televisori 4K. 

Samsung in Cina ha venduto 15 milioni di smartphone nel Q2 2013

 
Samsung è rimasta al vertice del mercato cinese per sei trimestri consecutivi, secondo i nuovi dati relativi al secondo trimestre 2013.

Samsung
 
Samsung è il più grande venditore di smartphone in Cina per il sesto trimestre consecutivo, come dimostrano i nuovi dati pubblicati oggi.
Nel corso del secondo trimestre del 2013, Samsung ha venduto 15,3 milioni di smartphone solo in Cina, superando le vendite di tutti gli altri produttori di telefonini, secondo l'agenzia di stampa coreana Yonhap, che ha ottenuto i dati dalla società di ricerca Strategy Analytics.
 
Con la vendita di oltre 15 milioni di smartphone, Samsung è stata in grado di prendere il 19,4 per cento del mercato cinese, sempre più in rapida crescita.
Secondo The Next Web, che ha sempre ottenuto i dati da Strategy Analytics, Apple è molto indietro rispetto alla concorrente Samsung, avendo venduto in Cina solo 3,4 milioni di iPhone nel corso del secondo trimestre di quest'anno. Il produttore di iPhone possiede solo il 4,3 per cento del mercato cinese degli smartphone.
 
La Cina è diventata un mercato sempre più importante per le aziende che hanno visto la loro base di consumatori crescere a passi da gigante. Nel corso del secondo trimestre di quest'anno, 78,8 milioni di smartphone sono stati acquistati in Cina, dato che rappresenta il 35 per cento di tutte le spedizioni globali di smartphone.
 

Samsung Q4 2013, profitti in calo in attesa del Galaxy S5

 
Le azioni di Samsung sono scese sulla base delle previsioni degli analisti degli utili della società al quarto trimestre 2013. 

Samsung azioni
 
Le azioni di Samsung sono scese del 4,6 per cento, e Hyunwoo Doh della società di analisi del mercato Jefferies & Co ha chiarito meglio la situazione della società sudcoreana.
Parte dei problemi finanziari al Q4 della società provengono dal rallentamento delle vendite di smartphone. In particolare, Doh prevede che le persone stanno aspettando il prossimo Galaxy S5 che secondo le indiscrezioni debutterà tra un paio di mesi, al Mobile World Congress di Barcellona. Le persone, quindi, non intendono investire, ad esempio, sul Galaxy S4, perchè preferiscono aspettare la nuova generazione di smartphone.
 
E ancora, l'aumento costante del valore del Won coreano nei confronti del dollaro non sta aiutando Samsung, dal momento che l'azienda riceve la quasi totalità dei suoi pagamenti aziendali nella valuta americana.  Inoltre, Samsung ha speso 380 milioni di dollari per pagare i bonus dei suoi lavoratori come parte del 20esimo anniversario del programma "nuova gestione" della società.
 
Doh rileva anche che i dipartimenti dei semiconduttori e altri prodotti di elettronica di consumo di Samsung sono in calo nel Q4, e la sua previsione non vede Samsung recuperare fino al Q1 2014. Questo significa che gli investitori dovranno essere pazienti e aspettare il Galaxy S5 verrà annunciato per l'azienda per iniziare a vedere i profitti risalire.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?