Sfida: Samsung Galaxy S4 Mini vs Galaxy S3 Mini

 

E' ufficiale: senza aspettare l'evento stampa del 20 Giugno, Samsung ha deciso di presentare Samsung Galaxy S4 Mini

Scritto da Maurizio Giaretta il 30/05/13 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2013

 

E' ufficiale: senza aspettare l'evento stampa del 20 Giugno, Samsung ha deciso di presentare Samsung Galaxy S4 Mini. Ora ci accingiamo a metterlo a confronto con il suo predecessore, che attualmente si trova nei negozi a 249 euro.

Così come è stato fatto con S3 Mini, la società coreana delle tre stelle ha riproposto una versione rimpicciolita del proprio smartphone di punta del 2013, Samsung Galaxy S4. A livello tecnico, stiamo parlando di un modello meno potente, il cui schermo non è nemmeno ad alta risoluzione (basti pensare che il GS4 ha uno schermo addirittura Full HD). Il vantaggio principale del modello è che richiama alcune delle funzioni software di prima classe presenti su GS4 (come Sound & Shot, Group Play, Share Music, S Translator, Adapt Display, etc).

Prezzo - Anche Galaxy S3 Mini, presentato a Ottobre 2012, non era un portento per quanto riguarda le caratteristiche tecniche. Samsung aveva deciso di metterlo in commercio inizialmente a 449 euro, ma accorgendosi che il prezzo per un telefono del genere era esagerato, ha cominciato ad abbassare le pretese. Ora lo si trova in vendita a 249 euro. Sperando che la società abbia imparato la lezione, è possibile che Galaxy S4 Mini sarà venduto inizialmente a una cifra inferiore ai 449 euro (più probabilmente 349 euro).

Schermo - Tra i due smartphones 'galattici' ci sono delle differenze. S4 Mini è leggermente cresciuto in termini di dimensioni dello schermo, passando da 4 pollici a 4,3 di diagonale. Cresce leggermente anche la risoluzione, che passa da 480x800 pixel a 540x960. Il risultato è che la densità di pixel sarà circa la stessa. Ma i pixel, come ripetiamo spesso, non sono tutto. Speriamo che sia stato mantenuto anche l'avanzamento della qualità dello schermo Super AMOLED che abbiamo visto nel passaggio da Galaxy S3 a S4.

Dimensioni - Non si creda che il telefono sia tuttavia più ingombrante. A conti fatti, S4 Mini è appena 3 millimetri più largo ed è addirittura di quasi 2 millimetri più corto (oltre che essere di 1 mm più sottile e di circa 4 grammi più leggero). Stiamo parlando di 124,6 x 61,3 x 8,9 mm per 107 grammi contro 121,6 x 63 x 9,9 mm per 111,5 grammi di S3 Mini.

Fotogallery

Piattaforma Android - Si aggiorna la versione del sistema operativo nativa, che passa dalla 4.1 alla 4.2.2 Jelly Bean. Quest'ultima introduce non poche novità. Tra le più interessanti troviamo PhotoSphere, l'applicazione della fotocamera completamente ridisegnata, la nuova gestione della tastiera e le nuove schede di Google Now (pr un approfondimento, consigliamo la lettura di "Android 4.2 Jelly Bean, le novita' rispetto alla versione 4.1").

Fotocamera - E' stato fatto un passo in avanti anche per quanto riguarda la fotocamera, che passa dai 5 Megapixel di S3 Mini agli attuali 8. Non ci son ancora informazioni sulla registrazione video, ma considerata la presenza del processore dual core, c'è da aspettarsi come minimo la risoluzione HD 720p.

In certi mercati sarà rilasciata la variante dual SIM

4G LTE e Dual SIM - C'è un avanzamento anche per quanto riguarda la connettività di rete, in quanto su S4 Mini debutta la connettività 4G Long Term Evolution, che sarà disponibile a seconda del mercato di riferimento (da noi lo dovrebbe essere). Chi acquista un modello con questo supporto, ha integrato anche l'NFC. In certi mercati sarà inoltre rilasciata la variante dual SIM, ma per il momento non sappiamo quali.

Processore e batteria - Il processore rimane un dual core, anche se la frequenza operativa fa un bel passo in avanti: 1,7 GHz contro l'1,0 GHz di S3 Mini. Tutta questa architettura è alimentata da una batteria a 1900 mAh. Non è eccezionale, ma si tratta di un salto in avanti rispetto a quella a 1500 mAh che avevamo visto l'anno scorso. 1900 mAh per un telefono con lo schermo non-HD in realtà è una buona batteria. Certo però che se si rimanesse connessi costantemente alla rete 4G, che come noto richiede più energia rispetto a quella 3G, parlando di autonomia con molto ottimismo riusciremmo a superare la giornata.

Per tutte le altre informazioni consigliamo di consultare la scheda tecnica di Samsung Galaxy S4 Mini. Altrimenti è possibile consultare il confronto.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?