Samsung Galaxy Note 3: confronto con HTC One, Samsung Galaxy S4, Galaxy Note e iPhone 5

 

Continuiamo a parlare di Samsung Galaxy Note 3, top di gamma che verrà svelato il prossimo 4 Settembre durante un evento dedicato prima dell’IFA di Berlino 2013 che partrà il 6 Settembre

Scritto da Pietro Oliveri il 02/09/13 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2013

 
Continuiamo a parlare di Samsung Galaxy Note 3, top di gamma che verrà svelato il prossimo 4 Settembre durante un evento dedicato prima dell’IFA di Berlino 2013 che partrà il 6 Settembre. Oggi il Phablet di casa Samsung viene confrontato ad alcuni dei principali top di gamma del momento: Samsung Galaxy Note 2Samsung Galaxy S4Htc One ed Apple iPhone 5.

Nella prima immagine vediamo tutti i dispositivi affiancati, Samsung Galaxy Note 3 nonostante il display da 5,68 pollici sembra avere praticamente le stesse dimensioni del suo predecessore, Samsung ha effettuato un lavoro di ottimizzazione della cornice estremo per cercare di non ingrandire troppo il suo Device.

Samsung Galaxy Note 3 vs HTC One, 5,68 pollici vs 4,7 pollici. Come ben sappiamo HTC One nonostante suoi 4,7 pollici è molto grande e confrontato al nuovo Phablet della casa Coreana non sembra essere poi tanto più piccolo.

Qui possiamo vedere il “vecchio” ed il nuovo Galaxy Note, come dicevo ad inizio articolo le differenze sono davvero minime in fattore dimensionale, notate la cornice di Note 3 nettamente più fine.

In questa foto vediamo il Samsung Galaxy S4 confrontato con il Note 3, 0.68 pollici di differenza.

Ed infine Apple iPhone 5 (4 pollici) al fianco del grande Note 3, qui la differenza si nota eccome.

Samsung Galaxy Note 3 in Europa dal 16 settembre

 
Il Samsung Galaxy Note 3 sarà in vendita nel Regno Unito dal 16 settembre, mentre Sony Xperia Z1 dal 24 settembre.

Samsung sta facendo un grande lavoro per mantenere segreto il più possibile il suo prossimo phablet Galaxy Note 3 di imminente annuncio, anche se alcune immagini sono già trapelate e ci hanno mostrato il dispositivo reale. Tuttavia è online un documento che svela quando il phablet di terza generazione arriverà sul mercato europeo.
 
Three UK

 
Le informazioni provengono da un documento dell'operatore britannico Three UK, secondo cui nel Regno Unito il Samsung Galaxy Note 3 sarà in vendita dal 16 settembre. Il documento svela le date di lancio anche di altri dispositivi.
 
Secondo il foglio di Three UK, il Sony Xperia Z1 arriverà nei negozi del Regno Unito il 24 settembre, Nokia Lumia 1020 sarà disponibile dal 25 settembre e LG G2 dal 1 Ottobre.
Se il documento è davvero autentico, è pensabile che gli altri vettori e rivenditori del Regno Unito renderanno disponibile il Galaxy Note 3 intorno allo stesso periodo di tempo, così come del resto nei principali mercati del mondo.
 
Sia l'Xperia Z1 che il Galaxy Note 3 saranno svelati il 4 settembre a Berlino, in occasione della fiera IFA 2013.
 
Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del Galaxy Note 3 che sono ad oggi trapelate, il phablet avrà un display da 5,68 pollici Super Amoled con risoluzione Full HD, un potente processore Qualcomm Snapdragon 800 Quad Core, 2 o 2,5 GB di memoria RAM, fotocamera da 13 megapixel con stabilizzatore ottico dell'immagine e sistema operativo Android 4.3 out-of-the-box.
 
Sony Xperia Z1, invece, pare avrà uno schermo da 5 pollici a risoluzione 1080p, chipset Snapdragon 800, una batteria da 3.000 mAh e rivestimento impermeabilizzato per resistere contro polvere e acqua. Pezzo forte sarà la fotocamera con un sensore da 20.7 megapixel.
 

Samsung Galaxy Note 3 con Snapdragon 800 e LTE-A confermato

 
L'operatore coreano KT Cordporation conferma la presenza del chip Snapdragon 800 di Qualcomm nell'imminente Galaxy Note 3, con supporto per la tecnologia LTE-Advanced.

Da una conferenza stampa tenuta dal vettore coreano KT Cordporation, precedentemente conosciuto come Korea Telecom, si apprende che l'imminente phablet Samsung Galaxy Note 3 avrà integrato il chip Snapdragon 800 di Qualcomm. Il gestore di rete è il primo a riconoscere ufficialmente un componente hardware interno al phablet di terza generazione che Samsung annuncerà tra un paio di giorni a Berlino in occasione della fiera IFA 2013.
 
Il phablet con Snapdragon 800 avrà, inoltre, supporto per la tecnologia LTE Advanced, che supporta oggi fino a 1 Gbit/s di trasmissione dati in download e fino a 500 Mbit/s di trasmissione dati in upload.
 
Samsung Galaxy Note 3 LTE-Advanced

 
Inizialmente, si diceva che il phablet sarebbe arrivato sul mercato con il chip Exynos 5 Octa 5420, mentre altre fonti hanno segnalato che Samsung commercializzerà due differenti modelli del dispositivo, in base del mercato a cui esso è destinato: una con il chip Snapdragon 800 e l'altra con l'Exynos 5 Octa..
 
 

Samsung Galaxy Note 3: il wallpaper della lockscreen

 
Ed è il solito Evleaks attraverso il suo account ufficiale Twitter a rivelare interessanti informazioni per quanto riguarda i vari dispositivi in arrivo in ambito Smartphone e Tablet. Oggi ci svela il presunto Wallpaper impostato di default nella LockScreen (schermata di blocco) di Samsung Galaxy Note 3!



Quello che vedete appena sopra dovrebbe essere appunto lo sfondo presente sul Samsung Galaxy Note 3 al momento della presentazione ufficiale che vi ricordo si terrà il prossimo 4 Settembre durante un evento dedicato prima dell’IFA di Berlino 2013 che aprirà le porte il 6 Settembre.

Evleaks non si è praticamente mai sbagliato per quanto riguarda i vari Rumor, per esempio ai tempi di Nokia Lumia 1020 lui postava foto su Twitter del terminale ancor prima che Nokia confermasse l’esistenza dello stesso.
 

Samsung Galaxy Note 3 avra' il sensore di impronte digitali

 
Confermato dall'elenco delle APK del Galaxy Note 3 che il phablet di terza generazione di Samsung avrà il lettore di impronte digitali.

Qualcuno è riuscito a mettere le mani sul Samsung Galaxy Note 3, fare una lista di tutte le sue APK (in gergo, le applicazioni Android installate) e scattare un paio di screenshot e addirittura eseguire un test AnTuTu. Tutto questo trapela a meno di 24 ore dall'evento Samsung Unpacked 2 in programma per domani a Berlino, occasione nella quale verrà annunciato ufficialmente il phablet.
 
Prima cosa importante è che il phablet si segnala come Samsung N9005 con sistema operativo Android 4.3.
 
Samsung Galaxy Note 3

 
Il punteggio AnTuTu è di circa 24K, che è basso per un dispositivo che integra il più potente chipset mobile di Qualcomm, oggi lo Snapdragon 800. Per intenderci, il punteggio ottenuto è circa tanto quanto quello ottenuto dal chip Snapdragon 600 sul Galaxy S4. La versione di S4 con il chip Exynos 5 Octa è ancora più veloce, e il Note 3 dovrebbe arrivare sul mercato in una variante proprio con la versione aggiornata di tale chipset. Come mai allora un punteggio così basso? Speriamo vengano effettuati altri test a venire, per fare maggiore chiarezza.
 
Samsung Galaxy Note 3

 
Parlando di software, l'elenco delle APK rivela la presenza di KNOX (la piattaforma di Samsung Enterprise Security approvata dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti) di unFingerprint (un lettore d’impronte digitali), un programma per la "digital pen" (S Pen), uno per ANT+ (tecnologia senza fili a bassa potenza utilizzata dai sensori sportivi), un servizio per il support delle flip cover (come nel Galaxy S4), Evernote, e tutte le varie applicazioni che Samsung integra nei suoi telefoni (come l'app fotocamera personalizzata, S Planner, ecc.).
 

Samsung Galaxy Note 3: saranno 276 le APK installate

 
Sebbene le APK siano le applicazioni nel gergo Android non dovete spaventarvi del titolo, quelle che vedete sopra sono tutte le APK presenti nella ROM (firmware) del Samsung Galaxy Note 3! L’immagine è stata pubblicata dal solito Evleaks.
 
Dicevo non spaventatevi perché non vi ritroverete fisicamente 276 applicazioni (questo è il numero di quelle che vedete sopra) nel menu del vostro Galaxy Note 3 dato che molte serviranno a muovere varie parti del sistema e quindi saranno invisibili per quanto riguarda icone ecc..
 
Il numero di applicazioni presenti all’accensione dovrebbe essere più o meno uguale a quello che troviamo sul Samsung Galaxy Note 2 a meno che Samsung non abbia in mente qualche altra novità.
 
Molto interessante notare nell’elenco la dicitura “Finger Print” che ci fa subito pensare ad un lettore d’impronte digitali tanto di moda in questo periodo ma di cui non si è mai parlato per quanto riguarda Samsung Galaxy Note 3.

Non ci resta quindi che attendere ancora pochissime ore prima di scoprire tutto sul nuovo Samsung Galaxy Note 3.
 

Samsung Galaxy Note 3: la RAM potrebbe essere di 2,5GB

 
Nuovo giorno, nuovo Rumor! Samsung è riuscita a creare la giusta attesa attorno al nuovo Samsung Galaxy Note 3 che sta per essere svelato, sebbene non sia mai emerso il quantitativo di memoria RAM a bordo del nuovo Top di Gamma il noto Evleaks attraverso il proprio account Twitter dichiara che saranno 2,5 i GB a disposizione!
 

 
In rete sono sempre circolate notizie molto vaghe su questo argomento, Samsung Galaxy Note 2 e tutti gli attuali Top di gamma dispongono di un quantitativo di RAM pari a 2 GB ma sembra proprio che Samsung abbia deciso di alzare l’asticella.
 
La memoria RAM ci permette di tenere più applicazioni aperte in contemporanea permettendoci di passare da una all’altra senza mai dover ricaricare da capo il tutto, più ne abbiamo a disposizione e meno sforzeremo il lavoro della CPU.

Dalla foto che troviamo ad inizio articolo invece, sempre pubblicata da Evleaks, possiamo vedere come Android preinstallato nel dispositivo sia nella versione 4.3 ovvero l’ultima attualmente disponibile di cui possono godere attualmente solamente i dispositivi denominati Nexus.

Nell’immagine a fianco vediamo il punteggio fatto segnare dal dispositivo nel famoso test “AnTuTu Beanchmark”, 24 497 non è un risultato altissimo se davvero il processore fosse il nuovo Qualcomm Snapdragon 800.

Ovviamente Samsung Galaxy Note 3 avrà molto altro da offrire come per esempio la S-Pen e tutte le nuove funzioni Software che l’azienda ha progettato per il device.
 
 

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?