Samsung Galaxy S4 Mini e UI TouchWiz: impressioni sull'Autonomia

 

Sono due settimane che ho tra le mani un Samsung Galaxy S4 Mini, che ho deciso di acquistare dopo aver scandagliato per settimane i negozi internet e quelli vicino casa mia in cerca di un'offerta che fosse veramente in grado di soddisfarmi

Scritto da Maurizio Giaretta il 08/12/13 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2013

 

Samsung Galaxy S4 Mini e UI TouchWiz: impressioni sull'Autonomia

Sono due settimane che ho tra le mani un Samsung Galaxy S4 Mini, che ho deciso di acquistare dopo aver scandagliato per settimane i negozi internet e quelli vicino casa mia in cerca di un'offerta che fosse veramente in grado di soddisfarmi.

Viaggiavo da ormai un paio di mesi con l'idea di sostituire il mio Lg Optimus L3 2, telefono che avevo acquistato in fretta e furia a Giugno dopo che il mio Galaxy S Plus aveva deciso di auto condannarsi a morte (Android 2.3.6 Gingerbread) gli è stato fatale. Dunque dopo questo periodo di osservazione, ho deciso di riversare le mie attenzioni, assieme a un pò più di 300 euro, su S4 Mini.

Per il lavoro che faccio sono aggiornato su tutti i nuovi telefoni e su tutti i rispettivi pro e contro - probabilmente è stato proprio questo il motivo che ha allungato la fase di studio della quale parlavo poco fa - , e pertanto sapevo perfettamente a che cosa sarei andato incontro.

Fotogallery

Tengo molto all'autonomia e per questo ne parlo in questo articolo, sperando di essere d'aiuto a tutti coloro che si stanno domandando "quanto dura una carica su Galaxy S4?". Sono una di quelle persone che preferirebbero avere tra le mani un telefono più spesso di un paio di millimetri ma con una batteria più potente. Lo slogan "dura un'intera giornata", anche dopo diversi anni che lo ascolto, continua a farmi venire i brividi lungo la schiena.

Con GS4 Mini ci sono due elementi da tenere in considerazione. Primo: il fattore "rimovibile", che mi consente, quanto ne avrò bisogno, di comprarmi una seconda batteria in caso di usura di quella originale o se sono in procinto di fare un fine settimana in montagna. Secondo: 1900 mAh, che non è di certo una carica elettrica enorme, ma che deve essere considerata nel suo contesto. GS4 Mini infatti ha uno schermo a 4,3 pollici non in alta definizione, ha un processore dual core.

Per un parallelo, Samsung Galaxy S4 ha una carica di 2600 mAh, tuttavia si trova a gestire un display Full HD a 5 pollici e ha un processore quad core che aumentano decisamente il dispendio energetico.

Parto subito mostrando un grafico. Sono le 17:13 del venerdì sera e, come si può notare, dopo 3 giorni e 4 ore ho ancora un 18% di batteria residua. Il dato è molto buono, anche se da solo non significa praticamente nulla. Per dargli un significato, aggiungo alcune informazioni:

1) uso molto spesso il telefono e ce l'ho quasi sempre a portata di mano
2) uso in prevalenza programmi di messaggistica istantanea e, soprattutto, per una scelta personale non uso alcun tipo di videogioco
3) disabilito i sensori che non mi servono: non accendo mai il GPS, visto che non mi serve, non uso quasi mai l'NFC, mentre il Bluetooth, il WiFi e la connessione dati le tengo accese solo finchè mi servono. Tengo comunque acceso "Smart Stay" (si vede l'occhiolino di fianco all'icona della bateria)
4) per la connessione a internet uso in prevalenza il WiFi, potendomi collegare alla rete aziendale quando sono a lavoro e a quella domestica quando sono a casa. La rete dati la uso meno, soprattutto quando sono in movimento
5) durante la notte lascio acceso il telefono con la modalità offline attiva. Nel grafico si nota che in quelle tre "8 ore" la linea è quasi piatta perchè i consumi sono ridotti all'osso.

Con riferimento a questo grafico, si nota che a un certo punto c'è un calo brusco della batteria. In quell'ora ho usato S4 Mini più intensamente del solito, avendo guardato una mezz'ora di video su YouTube, avendo risposto a messaggi sull'app eBay, avendo risposto a una chiamata di poco meno di 5 minuti e avendo scritto ai miei contatti su WhatsApp e su Viber.

Considerazioni - Dopo l'acquisto del telefono non sono stato impressionato dalla durata della batteria ne in bene ne in male. Purtroppo ho letto solo in un secondo momento il manuale che diceva di caricare il telefono prima di cominciare a usarlo; siccome nella confezione di vendita la batteria è al 50%, invece io l'ho usata fino a scaricarla. L'ho ricaricata solamente dopo.

Nel primo periodo ho notato che arrivavo a quasi 48 ore d'utilizzo prima che il telefono mi domandasse "energia, per favore". Lo caricavo la mattina e questi era praticamente stravolto la sera del giorno dopo.

Come anticipato, provenivo da un Optimus L3 2, un telefonino più modesto con 512 MB di RAM, nel quale le applicazioni in background che funzionavano assieme erano abbastanza poche. Ci voleva poco, dunque a chiuderle e a gestirle. La storia è diventata orribilmente più complicata nel passaggio a S4 Mini, in quanto l'interfaccia TouchWiz è colma fino all'orlo di funzioni, pertanto non mi è stato quasi più possibile andare a disabilitare manualmente tutte le app in funzionamento e che non mi servivano (inoltre alcune si riavviavano automaticamente dopo pochi istanti, rendendo il mio lavoro praticamente inutile).

Qui apro una piccola digressione, dicendo che provo una forte empatia nai confronti di coloro che si sono comprati un Galaxy S4, smartphone che, come noto, ha ancora più funzioni dell'S4 Mini. Se ho trovato io difficile mettere le mani nel mio telefono, non voglio figurarmi che cosa abbiano dovuto fare loro!

Ma piano piano ho aperto il vaso di Pandora e sono riuscito ad arrivare a dei risultati soddisfacenti. Anticipo da subito che questi non sono stati raggiunti con l'uso di applicazioni salva energia o "task killer", che personalmente trovo inutili.

Tornando a riferirmi al grafico, ora non so quando la batteria si scaricherà completamente. E' possibile che lo faccia entro mezzanotte; ciò significherebbe che sarei arrivato a 3 giorni e mezzo completi, con nel mezzo (8x3) 24 ore circa di modalità offline. Il mio giudizio complessivo nell'arco di queste prime due settimane sarebbe comunque migliorato.

Prima di avere un'idea più precisa, intendo comunque ripetere l'intera operazione una seconda volta, per vedere se con la tecnica che sto usando mi verranno confermati i 3 giorni e mezzo d'uso.

Seguiranno aggiornamenti sulla vicenda.

Prossimamente spiegherò per filo e per segno quali sono gli stratagemmi migliori per limitare al massimo il consumo della batteria.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?