Ces 2014: Samsung, la tv con schermo pieghevole

 

Samsung al CES 2014 di Las Vegas non ha solo presentato quattro nuovi tablet Android, ma anche aggiunte alla sua serie di televisori Ultra HD che offrono non solo una risoluzione ancora più alta e si piegano, ma hanno anche la capacità di supportare lo streaming di video 4K dai vari servizi online come Netflix, tra i più diffusi in USA

Scritto da Simone Ziggiotto il 07/01/14 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2014

 

Ces 2014: Samsung, la tv con schermo pieghevole

Samsung al CES 2014 di Las Vegas non ha solo presentato quattro nuovi tablet Android, ma anche aggiunte alla sua serie di televisori Ultra HD che offrono non solo una risoluzione ancora più alta e si piegano, ma hanno anche la capacità di supportare lo streaming di video 4K dai vari servizi online come Netflix, tra i più diffusi in USA.

Lo streaming di contenuti 4k. Finora Amazon, Netflix, Comcast/Xfinity, M-Go, e DirecTV sono tutti servizi che stanno collaborando con Samsung per portare i loro contenuti in alta risoluzione 4k nei televisori UltraHD del produttore sudcoreano attraverso lo streaming via internet e all'applicazione Smart Hub, il software integrato sui televisori intelligenti di Samsung.

Per chi non è iscritto ad uno di questi servizi (in Italia non sono disponibili), ma si desidera provare la qualità di immagini in UltraHD sul proprio nuovo televisore, sarà possibile acquistare un pacchetto video UHD direttamente dallo store di Samsung. Il pacchetto di prova viene fornito con una serie di film e documentari masterizzati in 4K nonché c'è la possibilità di scaricare 50 altri contenuti durante tutto l'anno 2014.

Sappiamo che c'è una carenza di contenuti 4K oggi disponibili, ma Samsung spera che iniziando già lei stessa a fornire contenuti Ultra HD, altri fornitori di servizi streaming seguiranno l'esempio.

Il televisore pieghevole di Samsung. Come detto sopra, Samsung al CES 2014 ha introdotto due serie di televisori curvi, che saranno sul mercato già da quest'anno, uno dei quali è il suo prototipo di TV "pieghevole".  Infatti, non solo i nuovi TV di Samsung sono curvati per un miglior angolo di visione e antiriflesso, ma in uno di essi basta premere un pulsante sul telecomando per piegare i bordi di curvatura del tv; un secondo pulsante serve per fare il processo inverso, andando ad appiattire lo schermo.

Il modello demo di televisore pieghevole Samsung in mostra al CES è un LCD da 85 pollici con risoluzione 4K. Stranamente, non è OLED. Il secondo tv presentato è uno schermo da 105 pollici LCD, con formato 21:9 e risoluzione Ultra Hd da 5120 x 2160 pixel.

Come un sacco di altri demo al CES, il televisore pieghevole è una novità che ha poca applicazione pratica. Forse per eliminare una certa riflessione fastidiosa in base alla stanza in cui viene messo il televisore e alla posizione dell'utente di fronte ad esso, a cosa serve piegare un televisore? E poi, meglio non osare ad immaginare quanto costerà a noi consumatori un televisore del genere, visto che Samsung non ha menzionato il prezzo durante la presentazione alla stampa.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?