Samsung potrebbe comprare Nuance, la compagnia dietro S Voice e Siri

 

Samsung potrebbe acquisire Nuance, la società che ha sviluppato il suo assistente virtuale S Voice ma anche quello di Apple, Siri

Scritto da Simone Ziggiotto il 18/06/14 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2014

 

Samsung potrebbe comprare Nuance, la compagnia dietro S Voice e Siri

Samsung potrebbe acquisire Nuance, la società che ha sviluppato il suo assistente virtuale S Voice ma anche quello di Apple, Siri.

Nuance, la società dietro lo sviluppo degli assistenti vocali S Voice e Siri di Samsung e Apple, così come di altre applicazioni di riconoscimento vocale commerciali come Dragon Naturally Speaking, potrebbe essere acquistata da Samsung.

In previsione del potenziale accordo, la capitalizzazione di mercato di Nuance è passata da una valutazione di 5,5 miliardi di dollari a quasi 6 miliardi dollari.

La cosa interessante è che la tecnologia dl riconoscimento vocale di Nuance è alla base sia del servizio di Samsung che quello di Apple, e potrebbero essere utilizzati potenzialmente come contro la concorrenza se una delle due società dovesse controllarla.

Non ci sono al momento informazioni se Apple sta facendo una controfferta per far sua la società per impedire che finisca nelle mani di Samsung, ma è lecito ritenere che ci sarebbe più di qualche preoccupazione per Apple se Samsung dovesse possedere la società che fornisce loro uno dei servizi chiave del suo software.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?