Samsung, trimestrale Q2 2014 ancora in calo

 

Samsung ha registrato un calo del 25 per cento dei profitti operativi nel secondo trimestre 2014, segnando il terzo trimestre consecutivo di profitto in calo

Scritto da Simone Ziggiotto il 31/07/14 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2014

 

Samsung, trimestrale Q2 2014 ancora in calo

Samsung ha registrato un calo del 25 per cento dei profitti operativi nel secondo trimestre 2014, segnando il terzo trimestre consecutivo di profitto in calo. La causa? La sempre più forte concorrenza nel mercato degli smartphone.

Il gigante dell'elettronica sudcoreano aveva avvertito che la seconda metà del 2014 sarebbe stata "una sfida", per via della concorrenza nel mercato mobile che porta ad abbassare i prezzi dei dispositivi. "Le prospettive di crescita rimangono poco chiare, in quanto la concorrenza si intensifica nel settore della telefonia mobile", ha detto la società in un comunicato stampa. "Samsung si aspetta di vedere le vendite di dispositivi mobili aumentare con il lancio di prodotti di punta e di nuovi modelli, ma la redditività potrebbe soffrire a causa dei prezzi più bassi."

Allo stesso tempo, Samsung ha detto che si concentrerà sul rilascio di "nuovi dispositivi mobili premium, e di un nuovo modello di punta nella categoria dei dispositivi con grande schermo, insieme a nuovi modelli per coprire le fasce medie e basse con caratteristiche più avanzate e prezzi competitivi". E si prevede che Samsung avrà "un portafoglio di prodotti più diversificato" a partire dai dispositivi indossabili, un mercato che è destinato a crescere.

Il rapporto sul trimestrale giunge con dei risultati definitivi circa un mese dopo che Samsung aveva fatto una stima generale, in cui la società aveva anticipato che le vendite sarebbero calate.

La divisione mobile di Samsung, che solitamente rappresenta i due terzi delle entrate della società, ha registrato un utile operativo del secondo trimestre di 4,31 miliardi di dollari, in calo del 30 per cento rispetto all'anno precedente e in calo del 31 per cento su base trimestrale. Le vendite sono calate del 20 per cento a 27,65 miliardi di dollari. Nel complesso, l'utile operativo di Samsung è pari a 6,99 miliardi di dollari, in calo rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Le vendite sono scivolate del 8,9 per cento a 51 miliardi di dollari.

Il periodo ha segnato il primo trimestre di vendite per l'attuale smartphone di punta di Samsung, il Galaxy S5. L'azienda aveva promesso che il dispositivo, presentato a fine febbraio e in vendita dal mese di aprile, avrebbe venduto meglio rispetto al suo predecessore, il Galaxy S4. Samsung a maggio ha rivelato di aver venduto 11 milioni di Galaxy S5 nel primo mese di vendite, superando il Galaxy S4 di 1 milione di unità. Ma ci sono state preoccupazioni più di recente sul possibile calo delle vendite del Galaxy S5, e Samsung non ha rilasciato alcuna cifra aggiornata al momento.

Samsung è stata messa sotto pressione dai produttori di cellulari cinesi. La quota dei mercato smartphone di Samsung a livello globale è scesa di circa 7 punti percentuali nell'ultimo anno al 25 per cento nel secondo trimestre, secondo IDC. La quota di mercato inferiore ha rappresentato il secondo calo consecutivo per Samsung, mentre tutti gli altri produttori nella top 5, tra cui Apple e i cinesi Huawei e Lenovo, hanno visto le loro spedizioni aumentare, secondo IDC.

La concorrenza dei produttori cinesi sta cominciando ad influenzare i risultati finanziari di Samsung, così come la sua posizione nel settore. Per mantenere la sua quota di produttore numero#1 nel mercato degli smartphone, Samsung deve concentrarsi sulla capacità di attrarre gli acquirenti delle regioni - come la Cina - dove i marchi locali si stanno prendendo piede rapidamente. Allo stesso tempo, Samsung dovrà affrontare la concorrenza nella fascia alta del mercato per continuare a competere con Apple: ci sono preoccupazioni che potrebbe Samsung possa perdere quote una volta che l'iPhone 6 uscirà sul mercato, soprattutto se le indiscrezioni secondo cui l'Iphone arriverà nei tagli da 4,7 e da 5,5 pollici si avvereranno.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?