Samsung Galaxy Alpha: confronto dimensionale con i vari Top di gamma

 

Samsung Galaxy Alpha è l’utlimo Smartphone presentato dall’azienda che promette non solo di donare una sensazione migliore tra le mani grazie all'adozione del metallo ma anche di essere estremamente maneggevole, compariamo insieme le dimensioni del prodotto con i principali Top di gamma del momento

Scritto da Pietro Oliveri il 21/08/14 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2014

 

Samsung Galaxy Alpha: confronto dimensionale con i vari Top di gamma

Samsung Galaxy Alpha è l’utlimo Smartphone presentato dall’azienda che promette non solo di donare una sensazione migliore tra le mani grazie all'adozione del metallo ma anche di essere estremamente maneggevole, compariamo insieme le dimensioni del prodotto con i principali Top di gamma del momento.

Le immagini che vedete in questo articolo sono state realizzate dai colleghi di PhoneArena.

Samsung Galaxy Alpha adotta un display da 4,7 pollici ma nonostante questo diventa il diretto concorrente dell’attuale Top di gamma (ancora per poco) di Apple ovvero Apple iPhone 5S.

Il prodotto di Samsung misura 132,4 x 65,5 x 6,7 millimetri e 115 grammi di peso mentre il prodotto di Apple misura 123,8 x 58,6 x 7,6 millimetri e 112 grammi, da notare che quest’ultimo ha un display da 4 pollici e quindi nettamente più piccolo.

Nel resto delle immagini vediamo il prodotto in questione (Galaxy Alpha) paragonato a moltissimi altri prodotti e possiamo accorgerci di come l’azienda abbia davvero lavorato bene per costruire un prodotto con un’esperienza utente comoda ed al tempo stesso delle dimensioni “umane”.

Non vediamo l’ora di mettere le mani sul prodotto per mostrarvelo in anteprima, per il momento vi lasciamo a fine articolo alcuni video Hands On spuntati in questi giorni online.

Samsung Galaxy Alpha: video anteprima e prime impressioni d'uso

 
L'anti-iPhone 6: potremmo definire così il nuovo Samsung Galaxy Alpha, smartphone Android con form factor da 4.7 pollici che non solo promette delle prestazioni di alto livello, ma ha anche uno chassis che chiude con il passato.

Rispetto infatti agli altri cellulari top di gamma dell'azienda sud coreana, questo device ha una scocca di maggiore qualità, con una cornice metallica e un peso di appena 115 grammi. Praticamente come l'iPhone 5S, solo che quest'ultimo ha un display da 4 pollici.

I ragazzi del sito GSM Arena hanno avuto l'occasione di provare in anteprima il telefono, e le prime impressioni sono molto positive. È forte la sensazione di avere tra le mani un prodotto "premium", diverso dai soliti Galaxy.


Uno dei componenti più convincenti è sicuramente lo schermo multi-touch: nonostante la risoluzione HD 720p, e non FullHD 1080p, la resa delle immagini è di altissimo livello, grazie soprattutto alla tecnologia Super AMOLED di ultima generazione che garantisce dei livelli superiori di contrasto e luminosità.

Promossa a pieni voti la leggibilità sotto la luce diretta del sole, così come la portabilità: il terminale misura 132.4 x 65.5 x 6.7 millimetri, poco più grande degli iPhone attualmente in commercio, per intenderci.

Bene la presenza del sensore dei battiti cardiaci (da usare con l'app S Health) e del lettore di impronte digitali sul pulsante fisico Home, mentre delude il fatto che manchi la certificazione IPX per la protezione da infiltrazioni di liquidi e polvere.

Molto interessante il comparto multimediale: sulla cover posteriore possiamo infatti trovare una fotocamera con sensore da 12 Megapixel con rapporto 16:9 (e non il classico 4:3) con supporto nativo alla registrazione di video in definizione UltraHD 4K 2160p.

Come potete notare dal video poco più sotto, le prestazioni in generale non deludono affatto, e adesso bisogna soltanto vedere come reagirà il mercato di fronte ad una proposta del genere.
 

Samsung Galaxy Alpha, testata una versione economica con chip a 64-bit

 
Trapelate le specifiche di un nuovo modello SM-A5000 di Samsung, che dovrebbe essere una variante del Galaxy Alpha e far parte di una nuova linea di telefoni Samsung con struttura in metallo.
Un nuovo smartphone Samsung è stato trovato nel database di GFXBench e con questo abbiamo quindi ottenuto l'elenco delle sue più importanti caratteristiche, che andiamo a riportare qui di seguito.
 
Il portatile ha il numero di modello SM-A5000, e questa A-series è una novità, che dovrebbe andare a caratterizzare la prossima linea di dispositivi avviata con il Galaxy Alpha di Samsung, probabilmente caratterizzata quindi da dispositivi con una struttura in metallo.
La prima offerta della nuova linea sembra essere questo A5000, che potrebbe essere una variante del Galaxy Alpha, già annunciato un paio di settimane fa.
Stando alle specifiche trapelate, questo nuovo A5000 viene fornito di uno schermo touchscreen da 4,8 pollici con risoluzione HD (720p), una fotocamera da 12 megapixel posteriore, una fotocamera da 5 megapixel anteriore, 2GB di RAM e 8GB di memoria interna.
 
Samsung SM-A5000
 
La cosa più interessante è che ha la GPU è la Adreno 306, il che significa che il chip che alimenta il device è il modello Qualcomm Snapdragon 410, che è un chipset a 64 bit. In realtà è il primo chipset a 64-bit annunciato da Qualcomm, diventato ufficiale alla fine dell'anno scorso. Nonostante il fatto che è un processore a 64 bit, lo Snapdragon 410 è un chip non troppo performante, realizzato apposta per i telefoni di fascia media. Il chip contiene una CPU quad-core con clock fino a 1,4 GHz, basata su architettura ARM Cortex-A53.
 
Nel caso del Samsung SM-A5000, sembra che la clock venga abbassata a soli 1,2 GHz, stando a GFXBench, ma questo tipo di configurazione potrà cambiare prima del rilascio effettivo del telefono in questione.
 
L'SM-A5000 dispone anche di Bluetooth, Wi-Fi, GPS, una bussola, un giroscopio, ma non NFC né un barometro.
Anche se Samsung ha un evento pre-IFA in programma per oggi, è probabile che l'azienda coreana non annuncerà questo SM-A5000 in quanto l'evento di oggi si concentrerà sulla presentazione del nuovo phablet Galaxy Note 4. La presentazione ufficiale del modello trapelato SM-A5000 potrebbe avvenire più avanti nel corso dell'anno.
 

Samsung Galaxy Alpha: ecco quanto dura la batteria

 
I colleghi del sito GSMArena hanno appena effettuato un approfondito test della durata della batteria del Samsung Galaxy Alpha, cellulare equipaggiato nativamente con il sistema operativo Android 4.4 Kit Kat.

In conversazione su rete 3G, il terminale è riuscito a garantire una durata di 13 ore e 20 minuti. Nella riproduzione di video in risoluzione standard lo smartphone è arrivato fino a 8 ore e 5 minuti, mentre nella navigazione web si è spento dopo 8 ore e 25 minuti.

I risultati sono buoni nel complesso, ma non convincono particolarmente. Ci troviamo infatti di fronte ad una durata inferiore alla media degli smartphone con form-factor attorno ai 5 pollici, e in particolare ci aspettavamo qualcosa di più nell'autonomia in conversazione.

Sono però doverose due precisazioni: prima di tutto, il modello testato è quello con il chipset proprietario Exynos con 8 core, ben più esoso di energia rispetto al più comune Qualcomm Snapdragon 801 quad core.

In secondo luogo, sotto la scocca del device possiamo trovare una batteria di soltanto 1.860 mAh, mentre di solito gli smartphone da 4.7 pollici sono dotati di una batteria da almeno 2.200 mAh.

Ecco quindi che non ci aspettiamo dei netti miglioramenti in futuro: certo, qualche aggiornamento del firmware potrà migliorare un pò i livelli di autonomia in generale, ma non ci saranno dei netti aumenti, a causa di alcuni limiti dell'hardware.
 

Samsung Galaxy Alpha, variante economica in arrivo

 
Trapelate le specifiche di un nuvoo telefono Samsung, nome in codice SM-A500, che potrebbe essere una versione economica di Galaxy Alpha, con struttura in metallo.
Sembra che Samsung Galaxy Alpha SM-G850 potrebbe presto avere un fratello accessibile ad un prezzo più abbordabile. Le presunte specifiche di uno smartphone col nome in codice SM-A500 marchiato Samsung che ancora deve essere annunciato stanno infatti facendo il giro sul web.
 
Secondo quanto riferito, il portatile di cui sopra sarà un modello di fascia media molto simile al Galaxy Alpha ma rispetto al quale costerà di meno. Il dispositivo dovrebbe mantenere come caratteristica principale un corpo interamente in metallo. Difficile che in realtà il telefono avrà un corpo interamente in metallo, perchè in tal caso il prezzo finale difficilmente potrà essere abbordabile. Più facile che la struttura venga realizzata in metallo, ma il resto sarà fatto di plastica.
Secondo quanto riferito, Samsung SM-A500 avrà un chipset Qualcomm Snapdragon 400 con CPU quad-core e 16 GB di memoria incorporata, che potrà essere ulteriormente espansa tramite slot per schede microSD. Lo schermo del dispositivo è previsto per avere una diagonale da 5 pollici, di tipo Super AMOLED, con una risoluzione di 1280 x 720 pixel.
 
Samsung SM-A500 avrà una fotocamera principale da 8 megapixel, insieme con una fotocamera frontale da 5 megapixel, e una batteria non rimovibile da 2,330mAh con la modalità Ultra Power Saving. Samsung SM-A500 non sarà resistente all'acqua e alla polvere.
Non ci sono informazioni di quando Samsung potrà annunciare ufficialmente il nuovo Samsung SM-A500, che potrebbe arrivare in tempo per il periodo di festività natalizie.
 

Samsung Galaxy Alpha in vendita in Italia a 699 euro

 
Samsung Galaxy Alpha da oggi in vendita in Italia al prezzo suggerito di 699 euro.
Samsung Italia ha annunciato la disponibilità del nuovo Samsung Galaxy Alpha da settembre nei colori nero, bianco, oro, argento e blu al prezzo al pubblico suggerito di 699 euro.
 
 

Samsung Galaxy Alpha Hands On


Samsung Galaxy Alpha Hands On 2


Samsung Galaxy Alpha Hands On 3


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?