Samsung Galaxy Note 4: Foto di anteprima e dettagli su Display e Fotocamera

 

Una pagina di profilo comparsa sul sito Samsung Mobile dedicata al Galaxy Note 4 conferma le specifiche del phablet imminente

Scritto da Simone Ziggiotto il 01/09/14 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2014

 

Samsung Galaxy Note 4: Foto di anteprima e dettagli su Display e Fotocamera

Una pagina di profilo comparsa sul sito Samsung Mobile dedicata al Galaxy Note 4 conferma le specifiche del phablet imminente.

Il Samsung Galaxy Note 4 tra un paio di giorni sarò annunciato ufficialmente, alla fiera IFA di Berlino il 3 settembre, e le indiscrezioni sono sempre di più. L'ultima trapela da un profilo UAProf trovato sul sito di Samsung Mobile, che conferma un gran numero di specifiche del dispositivo imminente precedentemente trapelate,

Oltre al numero di modello SM-N920T, c'è la conferma di un display QHD con risoluzione 1440 x 2560px. Inoltre, viene elencata la presenza di un processore a 64 bit.

Queste informazioni possono essere aggiunte a quanto trapelato sul dispositivo nei giorni scorsi, tra cui il display da 5,7 pollici, S-Pen, e la porta USB 3.0 a fianco del sensore di impronte digitali e per il monitoraggio della frequenza cardiaca (già introdotti con il Galaxy S5). Il dispositivo sarà anche uno dei primi ad avere il nuovo chip Qualcomm Snapdragon 805.

Galaxy Note 4 sarà svelato il prossimo 3 settembre, in occasione dell'evento 'Samsung Unpacked 2014 Episode 2' organizzato da Samsung a Berlino per l'IFA.

Samsung Galaxy Note 4: foto dal vivo di telefono e confezione 

 
Samsung ha dichiarato più volte che Galaxy Note 4 sarà realizzato con differenti filosofie per quanto riguarda la parte estetica rispetto agli altri device della stessa famiglia ed a quanto pare sarà proprio così.
 
Il Note 4 mostrato in queste foto dal vivo dalla redazione dei colleghi di GSMArena adotta una cornice realizzata in metallo che finalmente donerà compattezza ed una sensazione tra le mani davvero “Premium”.
 
Sul retro del dispositivo notiamo una cover realizzata con una trama in simil pelle molto più fitta rispetto a quella presente nell’attuale Samsung Galaxy Note 3, è presente un grosso sensore per la fotocamera, LED Flash ed un lettore dei battiti cardiaci.

La parte anteriore invece rimane molto simile a quella attuale ma assume forme più squadrate, per il momento nessuna conferma ufficiale per quanto riguarda le specifiche tecniche.


 
Quest’altra immagine invece rilasciata dai colleghi di PhoneArena mostra la presunta confezione di vendita del prodotto ed anche qui possiamo notare come sia stato attuato un cambiamento radicale dato che Samsung ormai da anni non inserisce immagini dei propri prodotti nelle scatole della famiglia Galaxy Top di gamma.
Insomma non ci resta che attendere ancora qualche settimana per scoprire tutto su questo nuovo Phablet.
 
Samsung Galaxy Note 4, dettagli del sensore d'impronte digitali

Il sensore delle impronte digitali che arriverà nel prossimo Galaxy Note 4 permetterà agli utenti di avviare applicazioni o funzioni in base all'impronta digitale assegnata.
Appena un paio di giorni dopo che i dettagli sulla fotocamera che Samsung avrebbe deciso di implementare nel suo prossimo Galaxy Note 4 sono trapelati, ora emergono le informazioni circa lo scanner di impronte digitali che verrà integrato nel dispositivo che sarà svelato settimana prossima all'IFA a Berlino.
 
Il phablet di nuova generazione di Samsung avrà la stessa configurazione hardware di Galaxy S5 e Galaxy Alpha, ma con funzionalità estese.
 
In aggiunta alle modalità esistenti di blocco dello schermo, dell'autenticazione in modalità privata, e la verifica degli account Samsung e PayPal, il sensore delle impronte digitali che arriverà nel prossimo Galaxy Note 4 supporterà anche le 'scorciatoie' per permettere agli utenti di avviare applicazioni o funzioni in base all'impronta digitale assegnata.
 
Sarà inoltre possibile fare il log-in nei siti web tramite il sensore di impronte digitali. La funzionalità consentirà agli utenti di sostituire la solita combinazione di nome utente e password per accedere ad un sito web, semplificando il processo con il semplice tocco del sensore con le dita. Naturalmente, le informazioni di accesso dovranno essere memorizzate sul dispositivo.
 
Le nuove funzionalità dello scanner di impronte digitali potrebbero non limitarsi a quelle sopra descritte. In ogni caso, è probabile che verranno aggiunte anche sul Galaxy S5 e Galaxy Alpha tramite un aggiornamento futuro.
 
Samsung Galaxy Note 4, foto dal vivo dettagliate
 
Ecco ciò che il Samsung Galaxy Note 4 dovrebbe essere: nelle foto che vedete qui sotto la parte anteriore e quella posteriore del presunto Galaxy Note 4, simile al corrente Galaxy Note 3.

Il telefono sembra mantenere il posteriore in plastica con struttura simil-pelle ma i lati hanno un aspetto simile a quelli presenti sul Samsung Galaxy Alpha e appaiono in metallo.
Lo spazio per inserire la S-Pen è inciso sul lato inferiore sinistro (visto dal retro) del telefono e c'è una porta microUSB 3.0 in basso insieme alla griglia dell'altoparlante. 

 
C'è quello che sembra un sensore della frequenza vicino all'obiettivo della fotocamera sul retro. Il display del Galaxy Note 4 dovrebbe essere da 5.7 pollici, di nuovo, ma con una migliore risoluzione di 2.560 x 1.440 pixel (QHD).
 
Samsung Galaxy Note 4
 
Anche la confezione del Galaxy Note 4 ha fatto la sua comparsa online, e la potete vedere nella foto qui di seguito. Il disegno del prodotto sulla parte anteriore è simile a quello nelle immagini di cui sopra, cosa che rende più veritiere le foto trapelate.
 
Samsung Galaxy Note 4
 
 
Samsung Galaxy Note 4: tutti i dettagli della fotocamera

Samsung Galaxy 4 avrà una fotocamera principale da 16 megapixel con sensore Sony IMX240 con stabilizzazione ottica dell'immagine. La fotocamera frontale sarà da 3.7 megapixel. Previste anche un paio di nuove funzionalità.

I dettagli sulla telecamera del prossimo Samsung Galaxy 4 sono trapelate. Il colosso coreano per il modulo fotocamera per la sua prossima generazione di phablet farà uso del sensore da 16 megapixel Sony IMX240 con stabilizzazione ottica dell'immagine. Il modello di fotocamera Sony IMX240 è lo stesso di quello che si trova nel Galaxy S5 LTE-A per il mercato della Corea del Sus. L'unità è in grado di registrare video a massima risoluzione 4K UHD a 30 fps.
 
La fotocamera frontale del Samsung Galaxy Note 4 sarà un sensore da 3.7 megapixel, in grado di catturare immagini e video in risoluzione WQHD (2560 x 1440 pixel). Si tratta di un bel passo avanti per Samsung, che fino ad ora si è limitata ad un sensore frontale di 2.1 megapixel.

Per la fotocamera del phablet imminente sono previste anche un paio di nuove funzionalità. Tra queste, una nuova funzionalità denominata Side Touch, nonché un metodo basato su gestures per attivare il dispositivo con lo schermo spento.
 
Side Touch utilizzerà un sensore incorporato nella parte in basso a destra del dispositivo e funzionerà come un pulsante invisibile dedicato esclusivamente alla fotocamera.
Inoltre, la fotocamera sarà caratterizzata da quattro nuove modalità di scatto. Questo saranno: Wide Selfie, Selfie, Selfie Alarm, così come una per creare immagini animate GIF. Ci saranno anche tutte le funzionalità della fotocamera presenti nel Galaxy S5 Samsung.
 
Nel complesso, la fotocamera del Samsung Galaxy Note 4 sembra essere pronta per gestire al meglio proprio tutto.
Ricordiamo che il Galaxy Note 4 sarà presentato da Samsung il 3 settembre, in occasione dell'evento 'Unpacked 2014 Episode 2' organizzato per l'IFA a Berlino.

Video anteprima Galaxy Note 4


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?