Samsung Galaxy Note Edge: Video recensione

 

Ieri Samsung ha presentato a sorpresa, il nuovo modello Samsung Galaxy Note Edge

Scritto da Redazione il 08/09/14 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2014

 

Samsung Galaxy Note Edge: Video recensione

Ieri Samsung ha presentato a sorpresa, il nuovo modello Samsung Galaxy Note Edge. (Link: Scheda Tecnica Samsung Galaxy Note Edge), una versione particolare della serie Galaxy Note che dispone di display curvo e di un secondo displat laterale.

Rispetto al modello Galaxy Note 4, che dispone di un display da 5.7 pollici, Note Edge è leggermente più piccolo, 5.6 pollici, con risoluzione Quad HD+, tecnologia Super Amoled a 16.7 milioni di colori, ovviamente touchscreen, 515 ppi di densità e funzioni top ovvero accelerometro, giroscopio, sensore di prossimita' e di luminosita', barometro, termometro.

Il display laterale è in realtà collegato a quello principale, per via del fatto che è ricurvo, ma può essere usato come un secondo display separato. 

Dispone di sistema operativo Android OS 4.4 KitKat e interfaccia Touchwiz UI .



 Samsung Galaxy Note Edge
All'interno di questo smartphone, troviamo un processore Quad Core da 2.7 Ghz, 4 GB di memoria Ram e una memoria interna disponibile nel formato 16 o 32 GB, oltre al supporto di memorie esterne fino a 64 GB.

Oltre alla riproduzione audio e video, piuttosto ampia con riproduzione video H.264, MPEG-4, H.263, VC-1, WMV7, WMV8, Sorenson Spark, MP43, VP8 e riproduzione audio nei formati  MP3, AAC/AAC+/eAAC+, WMA, AMR-NB/WB, Vorbis, FLAC, Galaxy Note Edge dispone di radio FM e due fotocamere. Il sistema audio prevede 3 microfoni incorporati, utilizzati per la cancellazione del rumore.

La fotocamera posteriore è da 16.7 Megapixel, con registrazione video a 30 fps UHD, 60 fps FHD e 120 fps HD nello slow motion. Dispone di sistema dual shot, sensore BSI, capacità di registrare foto e video in simultanea, auto focus, flash di tipo led e funzioni Selfie, Wide Selfie, Zero Shutter Lag.

Fotogallery


La fotocamera anteriore è invece di 3.7 Megapixel e ottima per selfie e videochiamate.

A livello di connettività troviamo supporto di rete 3G e Hsdpa, ma esiste anche la versione LTE 4G, porta infrarossi, Bluetooth 4.1 con A2DP, BLE,ANT+ e Wifi 802.11 a/b/g/n/ac

Come gli altri modelli della serie Note, anche Galaxy Note Edge dispone di comandi e funzioni S Pen (vi consiglio di leggere questo nostro articolo a riguardo)

Samsung Galaxy Note Edge, il Note 4 con display su Tre Lati

 
Il Samsung Galaxy Note 4 avrà una variante col nome di 'Galaxy Note Edget' che avrà il tanto vociferato display a tre lati, secondo nuove indiscrezioni.
A Samsung è stato concesso il marchio di fabbrica col nome "Galaxy Note Edge", suggerendo ulteriormente che la società prevede di lanciare due versioni dell'imminente Galaxy Note 4.
 
Il nome Note Edge è fortemente indicativo di ciò che è stato confermato da una precedente società di deposito brevetti - un Galaxy Note 4 con un display a tre lati. Bene, ora possiamo tranquillamente chiamare questo dispositivo Galaxy Note Edge.
 
Il display a tre lati utilizza la tecnologia Youm, utilizzabile sui display flessibili OLED.
Il brevetto per un dispositivo Samsung con uno schermo a tre lati risale nel lontano mese di aprile, e la scorsa settimana un fornitore di componenti per Samsung ha segnalato che lo schermo è entrato in produzione di massa.
 
Samsung Galaxy Note Edge
 
Tuttavia, è stato riferito che lo schermo è costruito su un substrato di plastica che è difficile da lavorare e solo un numero limitato sarà disponibile in un primo momento. Questa seconda versione potrebbe essere limitata, per esempio, nel paese di origine di Samsung, quindi nella Corea del Sud, per poi essere esteso in tutto il mondo in seguito (la stessa cosa è successa per il Galaxy S4 LTE-A).
 

Samsung Galaxy Note Edge: Infografica con tutte le funzioni

 
Samsung ha rilasciato una infografica per il suo phablet Galaxy Note Edge in cui elenca tutte le caratteristiche del suo primo telefono con il display curvo su un lato.
All'evento Unpacked 2014 Episode 2 nell'ambito dell'IFA 2014 a Berlino, Samsung non solo ha annunciato il suo nuovo phablet Galaxy Note 4, ma anche una prima variante: il Galaxy Note Edge, il primo telefono con il display curvo su un lato. Il Galaxy Note Edge internamente è quasi un Galaxy Note 4, ma è lo schermo che fa la differenza. Il lato piegato aggiunge un extra di 160 pixel per la risoluzione, che cresce fino a 1.600 x 2.560 pixel (la più alta in un dispositivo tascabile), ma rende anche il Galaxy Note Edge un po' più grande rispetto al suo fratello con schermo dritto.
 
A cosa serve il display curvo su un lato. Samsung ha aggiornato il software del Galaxy Note 4 per integrare funzionalità che permettano di sfruttare il bordo curvo. Con il telefono bloccato, il lato curvo è in grado di visualizzare le informazioni Quick Glance (tempo e notifiche). Il lato mostra alcune funzioni, tra cui il timer, la torcia e anche un righello (che funziona sorprendentemente bene sul lato curvo).

Con il telefono sbloccato, il numero di opzioni cresce. È possibile impostare dei collegamenti alle applicazioni sul lato per un facile accesso o utilizzare il lato curvo per ricevere le notifiche, ad esempio, da un feed Twitter o da una quotazione di borsa. Oppure si può utilizzare il bordo per migliorare il multitasking passando tra diverse schermate (si pensi ai desktop virtuali). Il passaggio tra le pagine della homescreen o tra le schermate delle applicazioni è un'altra cosa che può essere gestita dal lato curvo.
 
Per il resto, il telefono è un Galaxy Note 4, con sistema operativo Android 4.4, fotocamera 16 megapixel e stilo S-Pen. In questo caso il processore è un quad-core a 2.7 GHz.
Il Samsung Galaxy Note Edge sarà in vendita in alcuni mercati selezionati entro la fine di quest'anno. Vi lasciamo qui sotto all'infografica completa.
 
 Samsung Galaxy Note Edge
 
Samsung Galaxy Note Edge in Giappone entro Ottobre
 
Samsung Galaxy Note Edge sarà in vendita da Ottobre in Giappone, mentre in Europa il phablet è preordinabile da 999 euro.
Samsung ha confermato che il phablet Galaxy Note Edge sta per essere lanciato in Giappone, dove arriverà entro la fine di questo mese di ottobre. Il dispositivo con lo schermo piegato sarà disponibile attraverso le offerte dei vettori locali KDDI e NTT DoCoMo. Il Galaxy Note Edge è già disponibile in pre-ordine, e l'annuncio è avvenuto durante il Galaxy Note Edge World Tour.
 
Samsung Galaxy Note Edge è disponibile in pre-ordine anche in alcuni paesi dell'Europa. Il prezzo in pre-ordine nel Regno Unito è di 650 sterline, mentre in Germania i rivenditori ufficiali di Samsung chiedono 999 euro. Samsung ritiene che il Note Edge sia un dispositivo di nicchia, perchè questo il prezzo è così alto. Non ci sono però ancora informazioni ufficiali sulla data di uscita.
 

Video anteprima Note Edge


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?