Android cresce, iOS e Windows Phone calano nel Terzo Trimestre

 

Android continua a dominare il mercato nel terzo trimestre dell'anno 2014, ed è anche in crescita

Scritto da Simone Ziggiotto il 01/11/14 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2014

 

Android cresce, iOS e Windows Phone calano nel Terzo Trimestre

Android continua a dominare il mercato nel terzo trimestre dell'anno 2014, ed è anche in crescita. Perdono quota iOS e Windows Phone. Xiaomi va fortissimo in Cina, dove perde terreno Samsung.

Secondo l'ultimo rapporto di Kantar Worldpanel sulla quota di mercato dei sistemi operativi di telefonia mobile, Android continua a dominare il mercato, ed è anche in crescita. I suoi principali rivali, iOS e Windows Phone, hanno visto lievemente scendere la propria quota di mercato nel terzo trimestre dell'anno 2014.

Sia in Europa (EU5) che negli Stati Uniti, Android conduce i suoi concorrenti con una quota di mercato del 73,9% e 61,8%, rispettivamente. In Europa, Apple prende il 15,4% del mercato, mentre Microsoft con Windows Phone gestisce il 9,2%. È interessante notare che iOS segna un calo negli Stati Uniti di 3,3 punti percentuali al 32,6% rispetto al trimestre precedente. La presenza di Windows Phone è in calo ed è ora del 4,3% dal 4,6% del trimestre precedente.

Per quanto riguarda i produttori, LG e Motorola stanno andando molto bene negli Stati Uniti e Kantar li vede in una posizione migliore per combattere contro le rivali Samsung e Apple ora più che mai. LG sta contando sul suo smartphone top di gamma G3, mentre Motorola sta scommettendo sul suo Moto X 2014.

Le vendite di smartphone sono cresciute del 35% lo scorso anno negli Stati Uniti. Nonostante la quota di Apple sia in calo di 3 punti percentuali nei tre mesi terminanti nel mese di settembre, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, è chiaro che la domanda per l'iPhone 6 è stata molta, ma questo lo vedremo solo nel rapporto del trimestre finale dell'anno.

In Cina, Samsung è sottoposta a forte pressione dai produttori concorrenti locali, specie da Xiaomi. Il produttore cinese ora vanta una quota di mercato del 30,3%, mentre la quota di mercato di Samsung è scesa al 18,4%. È interessante notare che il 16% di tutti gli smartphone venduti in Cina nel terzo trimestre hanno una dimensione dello schermo di almeno 5,5 pollici.

Kantar: Windows Phone cresce in Europa a spese di iOS 

In un anno, il sistema operativo mobile di Microsoft ha guadagnato 0,7 punti percentuali nel periodo di tre mesi terminato nel mese di agosto 2014. Cala la quota di iOS, soprattutto in Italia, dove iOS ha una quota del 10,6%, contro il 13,8% di un anno fa.

Gli ultimi dati di utilizzo del sistema operativo mobile diffusi da Kantar Worldpanel dimostrano che Windows Phone sta continuando a crescere in termini di quota di mercato in Europa. Su base annua, il sistema operativo mobile di Microsoft ha guadagnato 0,7 punti percentuali nel periodo di tre mesi terminato nel mese di agosto 2014.
È interessante notare che gran parte del successo di Windows Phone va a scapito di iOS. Apple sta perdendo trazione in Germania, Italia, Francia e Regno Unito. Il maggior calo è in Italia, dove iOS ha una quota attualmente del 10,6%, in calo dal 13,8% di un anno fa.
 
Parte della buona notizia per Microsoft è che nel Regno Unito, un mercato chiave per l'azienda, Windows Phone ha superato la soglia del 10% ed è ora al 10,3%. Per quanto riguarda Android, anche la piattaforma mobile di Google sta segnando un significativo aumento di utilizzo, tranne che in Spagna, dove Android ha una quota all'88,1% scesa dal 91,2% rispetto ai tre mesi terminanti nel mese di agosto del 2013.
 
Kantar agosto 2014

 
Tuttavia, le cose non sono tutte rose e fiori per Windows Phone, perchè in Cina il sistema operativo mobile di Microsoft ha una quota allo 0,6%, l'1,9 per cento in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
 
Negli Stati Uniti, la quota di Windows Phone è in leggero aumento - dello 0,8 per cento - ed è ora al 4,7%.
In Giappone, Android ha 'rubato' una parte significativa della quota di mercato di iOS nel giro di un anno. Android è ora al 70,2% di quota di mercato, in crescita dal 52,3% rispetto all'anno scorso, mentre Apple è scesa dal 44,5% al 27,1%.
A livello globale, Android sta segnando un progresso significativo.
 

Windows Phone, a Luglio e' monopolio Microsoft Lumia

 
E' Nokia, ovvero Microsoft, il principale produttore di smartphone Windows, con quasi il 95% della fetta di mercato. Segue HTC con un distacco siderale (appena l'1%). A tutti gli altri spettano solo le briciole.
 
In base all'ultimo rapporto AdDuplex datato 24 Luglio emerge che la produzione di telefonini Windows Phone è un monopolio di Microsoft (94,5%, in crescita dello 0,7% rispetto al mese precedente). La firma è di Nokia, ma con la recente acquisizione (seguita dall'annuncio dei 18 mila esuberi da sistemare entro il 2015), tutto è entrato a far parte della grande famiglia di Redmond.
 
Durante il mese che è stato preso in considerazione non ci sono state variazioni significative rispetto al passato, anche se si segnala l'ingresso di Lumia 630 nella top 10 di molti paesi. I dati sono stati raccolti attraverso la rete di 4451 applicazioni Windows Phone con attivo l'SDK AdDuplex 2.0.
 


 
A livello globale lo smartphone più utilizzato è Lumia 520, il modello più economico, con il 30,9%. A seguirlo ci sono Lumia 625 con il 7,2%, Lumia 920 con il 6,5% e Lumia 710con il 5,2%. Questi quattro assieme arrivano a circa il 50%.
 
Viene fatto notare comunque che ci potrebbe essere qualche anomalia nei dati, considerato che Lumia 710, un modello entrato in commercio ancora a fine 2011, rispetto al mese precedente ha fatto un piccolo balzo in avanti. Noi consigliamo di prendere questi dati solamente per farsi un'idea generale della situazione.
 
Altri dati incrociati mostrano poi che Windows Phone 8.1 è salito all'11,9%, sia grazie alla vendita dei primi smartphone della serie Lumia x30 e sia per l'iniziale distribuzione dell'aggiornamento Lumia Cyan - anche in Italia (leggi: "Windows Phone 8.1 Cyan arriva oggi su Nokia Lumia"). WP 8.0 comunque mantiene la fetta più grossa con ben il 70%. WiP 7.x è in calo e per il momento occupa il 17,7%.
 
La settimana scorsa è stato lanciato Nokia Lumia 530, il nuovo modello più economico dell'intera famiglia WP. Basato sulla versione software 8.1, sarà in vendita a 99 euro.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?