Nuovo pianeta nano trovato nel Sistema Solare, 2012 VP113

 

Ha il nome in codice  2012 VP113 ed è il secondo pianeta nano scoperto, situato ai confini del nostro Sistema Solare

Scritto da Simone Ziggiotto il 27/03/14 | Pubblicata in Scienze | Archivio 2014

 

Nuovo pianeta nano trovato nel Sistema Solare, 2012 VP113

Ha il nome in codice  2012 VP113 ed è il secondo pianeta nano scoperto, situato ai confini del nostro Sistema Solare.

I confini del Sistema Solare si ampliano grazie all'ultima scoperta fatta in campo della scienza: è stato trovato un nuovo pianeta nano. La scoperta è stata fatta dai due americani Chadwick Trujillo, dell'Osservatorio Gemini della Hawaii, e Scott Sheppard, della Carnegie Institution, entrambi appassionati cacciatori di pianeti.

Secondo quanto pubblicato sulla rivista Nature, i due cercatori hanno definito il piccolo pianeta "un altro Sedna" facendo riferimento a "90377 Sedna", un oggetto transnettuniano di grandi dimensioni che orbita attorno al Sole su di un'orbita particolarmente eccentrica che lo porta ad avvicinarsi al sistema solare esterno in prossimità del perielio e ad allontanarsi fino ad oltre 5 giorni luce dal Sole quando si approssima all'afelio. Sedna è un altro pianeta nano, che è stato scoperto dieci anni fa.

Per il nuovo pianeta nano ancora non c'è un nome, ma ha una sua sigla: 2012 VP113. La sua distanza è di circa 80 volte la distanza che separa Terra e Sole. Per confronto, Sedna dista 76 volte la distanza fra Terra e Sole.

Per Trujillo e Sheppard, il nuovo pianeta proviene dalla nube di Oort, un'ipotetica nube sferica di comete posta tra 20.000 e 100.000 UA, o 0,3 e 1,5 anni luce dal Sole, cioè circa 2400 volte la distanza tra il Sole e Plutone. Viene definita come la ''culla'' delle comete.

Per Sheppard la ricerca di questi oggetti lontani "deve continuare, in quanto essi potrebbero dirci molto su come il nostro Sistema Solare si è formato ed evoluto".

I ricercatori sostengono l'ipotesi che 2012 VP113 e Sedna potrebbero non essere gli unici pianeti nani presenti nel Sistema Solare, stimando la presenza di circa 900 altri oggetti con orbite simili e con dimensioni superiori a 1000 chilometri.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?