RebTel: Gli Immigrati i principali clienti per Videochiamata

 

RebTel, il secondo operatore mondiale Voip dopo Skype, ha annunciato uno studio interessate condotto sugli immigrati presenti negli Stati Uniti

Scritto da Redazione il 20/03/11 | Pubblicata in Skype | Archivio 2011

 
RebTElRebTel, il secondo operatore mondiale Voip dopo Skype, ha annunciato uno studio interessate condotto sugli immigrati presenti negli Stati Uniti.

Secondo i dati raccolti sulle 11 principali etnie di immigrati presenti negli Usa (38 milioni secondi le stime ufficiali), gli immigrati sono i clienti a maggior tasso di utilizzo delle funzioni di videochiamata rispetto alla media.

Lo studio condotto su 1340 intervistati, indica infatti che il 24% degli immigrati utilizza la videochiamata da cellulare o da Pc, principalmente Skype (47%), Facetime e Yahoo Messenger rispettivamente al 14 e 8%.

Nota curiosa: il 74% delle donne preferisce Skype visto che lo stesso client Voip è utilizzato da un famoso format Tv americano dove Skype viene utilizzato in diretta per eseguire interviste e interventi a distanza.
I dati sono infatti eloquenti: il 74% delle donne utilizza Skype contro il 42% degli uomini
Rebtel

Il sondaggio ha inoltre sottolineato come il 21% degli intervistati sarebbe disposto a pagare un canone mensile solo per effettuare videochiamate, opzione spesso poco presente nei piani abbonamento degli operatori.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?