Facebook: Blackout causato da Sistema di Controllo Interno

 

Facebook conferma dopo qualche giorno, il blackout di circa 2 ore e mezza registrato Giovedi scorso che ha mandato nel panico tutti gli affezionati utilizzatori

Scritto da Redazione il 27/09/10 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2010

 
Facebook
Facebook conferma dopo qualche giorno, il blackout di circa 2 ore e mezza registrato Giovedi scorso che ha mandato nel panico tutti gli affezionati utilizzatori.

Mentre milioni di utenti si sono riversati su Twitter come palliativo, Facebook ha poi ripristinato il servizio anche se in Italia il problema si è avvertito a singhiozzo e solo in alcune aree dove i DNS erano forse meno aggiornati.

La cosa più simpatica di tutto questo è la causa del black out: il sistema di correzione errori che vigila sul corretto funzionamento di Facebook ha infatti lavorato troppo bene o forse troppo rigidamente tanto da mandare in tilt l'intera piattaforma server sulla quale si poggia il Social Network.

Facebook ha un sistema automatizzato che controlla i valori di configurazione e se  trova un errore, lo sostituisce con un valore aggiornato dal suo archivio creando però dei loop continui che hanno di fatto affossato il tutto.

Un errore corretto all'infinito, questa in sintesi la causa del sovraccarico dei sistemi Facebook e relativo blackout.

Blackout Facebook per Errori Tecnici
 
Come molti si saranno accorti, ieri Facebook ha subito per circa 2 ore un quasi completo Blackout che ha comportato l'impossibilità per molti di collegarsi e utilizzare il celebre Social Network.


Il blackout sarebbe dovuto ad un problema di gestione della piattaforma; problema che tra l'altro aveva iniziato a manifestarsi già da qualche giorno e complici i milioni di utenti connessi ha portato al crollo delle piattaforme server sulle quali poggia.

Niente hacker o attacchi Ddos quindi, ma un semplice errore di programmazione dovuto alla gestione della cache che ha causato un rapido intasamento dei server, con servizio funzionante a singhiozzo.
 
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?