The Social Network: quando Facebook diventa film

 

Sarà che fa sempre bene battere il ferro finchè è caldo, sarà curiosità per conoscere i retroscena dei movimenti troppo complessi per poter essere di dominio pubblico

| Pubblicata in Social Network | Archivio 2010

 

Sarà che fa sempre bene battere il ferro finchè è caldo, sarà curiosità per conoscere i retroscena dei movimenti troppo complessi per poter essere di dominio pubblico... Ma The Social Network, film liberamete ispirato alla nascita di Facebook sta sbancando i botteghini USA.

Pur non essendo una notizia strettamente legata alla tecnologia, The Social Network ha ricevuto un immediato successo. La pellicola non fa del moralismo e porta allo scoperto tutti quei piccoli e sporchi segreti e "carognate" varie che nascono nel momento in cui un progetto diventa concreto e soprattutto redditizio.

La storia di Mark Zuckerberg (il reale fondatore di Facebook) e dei suoi colleghi sembra essere un fenomeno cinematografico conclamato ancor prima che arrivi nelle sale italiane (il 12 Novembre 2010).

Pur essendo Facebook un media al centro di polemiche non del tutto ingiustificate, The Social Network ci porta dietro le quinte della nascita di questo nuovo grande network.

Nel bene o nel male, rimane il fatto che Facebook abbia drasticamente modificato la nostra routine quotidiana, il modo di rimanere in contatto con amici vicini e lontani, condividere news e iniziative varie. Aspettiamo di vederlo al cinema per saperne qualcosa di più.

Il film è diretto da David Fincher, regista statunitense che dal 1992 ha portato sul grande schermo pellicole del calibro di Alien³, Seven, The Game - Nessuna Regola, Fight Club, Panic Room, Zodiac e Il curioso caso di Benjamin Button.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?