Facebook ruba a Google Amir Zoufonoun, Paul Adams lascia Google per Facebook

 

Secondo quanto riporta Reuters, Facebook ha assunto Amir Zoufonoun, il numero due della divisione dello sviluppo di Google

Scritto da Maurizio Giaretta il 16/03/11 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2011

 

Secondo quanto riporta Reuters, Facebook ha assunto Amir Zoufonoun, il numero due della divisione dello sviluppo di Google. Il nuovo dirigente ricoprirà un ruolo analogo a quello svolto per Big G.

Si tratta di un bel colpo di Facebook.

Il social network più conosciuto al mondo, dopo le dieci aziende acquistate lo scorso anno, nel 2011 ha intenzione di acquisirne un'altra ventina, continuando a mantenere la posizione di leadership. Gli acquisti arriveranno a seguito dei forti investimenti ricevuti per mano della Goldman Sachs.

Zoufonoun lavorava in Google dal 2003.

Paul Adams lascia Google per Facebook

 
Paul Adams, il ricercatore di Google che quest'Estate aveva criticato Facebook, sta per lasciare il colosso della ricerca sul web. Ha ricevuto una nuova offerta di lavoro. La nuova destinazione, manco a dirlo, è proprio il social network più popolare del mondo.
 
Cinque mesi fa aveva pubblicato un'accurata analisi sui problemi di sicurezza di Facebook. In particolare, “The Real Life Social Network” aveva sottolineato come il sito non consenta agli utenti di gestire i diversi tipi di relazione con gli amici più cari.
 
E' stato lo stesso Adams (in foto sotto) a pubblicare sul suo profilo di Twitter la notizia: “Dopo 4 anni con il fantastico gruppo di Google è giunta l'ora per me di cambiare. Sono entusiasta di entrare a far parte di Facebook nel prossimo anno”.
 

 
Prima dei quattro anni trascorsi con Google, Il neo dipendente del social network numero uno al mondo aveva lavorato come consulente per l'usabilità presso la Flow Interactive, un'azienda specializzata nel design e nella ricerca.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?