Twitter ha superato quota 200 milioni di utenti, usato da 8 americani su 100

 

Tramite la portavoce Katie Stanton, Twitter ha confermato ufficialmente che il numero di persone registrate al servizio di microblogging ha superato quota 200 milioni

Scritto da Maurizio Giaretta il 02/05/11 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2011

 

Tramite la portavoce Katie Stanton, Twitter ha confermato ufficialmente che il numero di persone registrate al servizio di microblogging ha superato quota 200 milioni.

La società ha anche spiegato che il 70% del traffico è effettuato a livello internazionale e quindi fuori dai confini degli Stati Uniti. Altro dato importante: il 25% dei tweet viene dal Giappone.

Twitter è stato fondato a Luglio 2006. Lo scorso mese era stato annunciato cheil numero delle nuove attivazioni giornaliere era leggermente al di sotto del mezzo milione e che gli utenti registrati al servizio erano 175 milioni.

Otto americani su cento usano Twitter

In base ai risultati dell'indagine di mercato "Internet & American Life Project" effettuata dall'agenzia Pew Research Center, circa l'8% degli americani maggiorenni che navigano in internet fanno uso di Twitter.
 
 La categoria che usa di più il social network è rappresentata dagli ispanici, con circa il 18%. I maggiorenni bianchi invece ne fanno uso per il 5%.
L'uso di Twitter è comunque più frequente nella fascia d'età dei 18-29 anni: 14%. Facendo invece un'analisi per zone urbane, notiamo che l'11% dei residenti in città ne fa uso, mentre la percentuale scende all'8 e al 5% rispettivamente nelle zone di periferia e rurali.
 
Sempre dai dati dell'indagine si nota anche come siano le donne a fare un uso più elevato: il 10% contro il 7% dei maschi.
 

 
Questo studio, il primo dedicato in particolare a Twitter, si è basato su un campione di 20.000 individui. In base alle ultime statistiche, il social network a oggi può contare su 175 milioni di utenti iscritti a livello globale. 

Lady Gaga supera i 9 milioni di followers su Twitter, Charlie Sheen a 2 milioni
 
Lady Gaga ieri ha varcato la soglia dei 9 milioni di seguaci su Twitter. Si tratta di un record, in quanto nessuna persona ci era mai riuscito prima.
La star internazionale del pop, che la settimana si è sottoposta a un'intervista nella sede di Google a Mountain View, è iscritta sul più popolare sito di micro blogging del mondo dal 2008.
 
La cantante ieri ha inserito un Tweet non con lo scopo di ringraziare tutti i fan per il raggiungimento del record, ma per manifestare la propria gratitudine per il successo del suo nuovo single, "Born This Way".
 
"Thank you for trending #BornThisDay monster" ha scritto. "The sweetest tweet! You are all the present I need in the world. I'll be 25 in about 4 hr" ha proseguito, ricordando in poche parole che entro poche ore avrebbe compiuto 25 anni.
 
Oggi, infatti, è il compleanno di Lady Gaga.
 
Lady Gaga in una scena del video 'Poker Face'.
 
Nella classifica dei personaggi più seguiti su Twitter, in seconda posizione c'è Justin Bieber. Anche il ragazzino, che attualmente ha 8,4 milioni di 'followers', dovrebbe superare quota nove milioni nelle prossime settimane.
 
Twitter: Charlie Sheen sfonda il muro dei 2 milioni di followers

Charlie Sheen ha superato un curioso record (approvato nientepopodimeno che dal Guinnes World Record): ha raggiunto un milione di sottoscrizioni al proprio canale Twitter in poco più di un giorno.
 
Il tanto famoso quanto problematico attore statunitense, star della sit-com Due Uomini e Mezzo, ha attivato la pagina Twitter il primo Marzo e ha toccato quota 1 milione di 'seguaci' in 25 ore e 17 minuti.
 
Il protagonista di Hot Shots ha sfondato anche il muro dei due milioni di followers e mira a raggiungere Lady Gaga, cantante che detiene il record con 8,6 milioni. Dietro di lei si posizionano la star delle bambine Justin Bieber, Britney Spears e il presidente americano Barack Obama.
 
 
Sheen attualmente guadagna 1,25 milioni di dollari per ogni episodio di Due Uomini e Mezzo. La serie, che riscuote buoni ascolti, è tuttavia stata cancellata dal palinsesto della CBS per diversi motivi, tra i quali figurano i dissidi tra il produttore Chuck Lorre e Sheen e i problemi di alcolismo di quest'ultimo.

Twitter si integra con Bing, ma non in Italia

Microsoft ultimamente sta prendendo le funzioni presenti sul sito Bing Social (disponibile negli Stati Uniti) e le sta trasferendo dentro Bing, il motore di ricerca simile a quello di Google.
 
Ora all'interno di Bing News (questa area non è ancora disponibile nella versione italiana) USA sono stati integrati i tweet in tempo reale.
Siccome Twitter è un importante veicolo d'informazione, “Ora assieme agli ultimi titoli su Bing News, ci sono i feed in tempo reale delle notizie più importanti di Twitter. Basta effettuare una ricerca per vedere quali sono i tweet a riguardo” ha affermato Betsy Aoki, Senior Program Manager di Bing.
In Italia Bing è disponibile solamente in versione Beta. Ciò significa che è utile per effettuare le ricerche, ma che non presenta ulteriori caratteristiche.
 
La versione americana di Bing, con l'elenco delle categorie sulla sinistra.
 
Nella versione statunitense, più evoluta, è possibile ottenere informazioni sull'immagine di sfondo esono presenti diverse categorie (immagini, video, shopping, news, mappe, viaggi, intrattenimento, etc). Queste arriveranno in Italia, ma in futuro.
In passato ci sono state delle diatribe tra Google e Microsoft per i relativi motori di ricerca. In sostanza, il primo colpevolizzava il secondo per la copia dei risultati di ricerca (approfondimento).
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?