Facebook Credits, per la prima volta in Italia strumento di televoto in televisione

 

Per la prima volta in Italia un programma televisivo si avvale di Facebook per il televoto

Scritto da Simone Ziggiotto il 28/09/11 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2011

 

FacebokPer la prima volta in Italia un programma televisivo si avvale di Facebook per il televoto.

Stiamo parlando di Baila!, il nuovo show di Canale 5 condotto da Barbara d'Urso che ha preso il via lunedi 26 settembre. Il programma è incentrato su coppie di concorrenti famosi e non che si sfidano ballando. Il vincitore viene decretato attraverso il televoto nel corso delle prossime settimane.

La cosa che vogliamo evidenziare è che si tratta del primo programma della televisione italiana a rendere accessibile il televoto attraverso la pagina ufficiale del programma su Facebook. Non è gratuito, ma il principio si basa sui Facebook Credits, quei crediti che solo pochi utilizzano per ora d'oggi ma che in molti si sono domandati a cosa potessero servire.

Questo sistema di televoto è vantaggioso rispetto alla consueta telefonata da casa o sms tramite cellulare. In questi due casi il costo di ogni singola votazione è pari ad 1,01 euro (lo ,01 è a causa dell'iva al 21%). Invece, con i crediti di Facebook il costo è inferiore a 0,80 euro. Ma come puo' essere? Ora lo spieghiamo.

Baila Facebook credits

La votazione di Baila! attraverso il social network prevede un costo di 10 Facebook Credits. Ma quanto costano in euro questi crediti? Sono presenti dei pacchetti acquistabili tramite vari metodi di pagamento (Paypal, carta di credito, cellulare, ecc.) e quello base costa 3,70 euro e da' diritto a 50 Facebook Credits.

Ora, facendo un po' di calcoli 3,71 / 50 equivale a 0,0742 euro (costo di 1 credito effettivo); 0,0742 per 10 crediti (costo di 1 votazione) equivalgono a 0,742 centesimi. il risparmio è di 27 centesimi di euro (1.01 - 0.74).

Ecco spiegato perchè è vantaggioso votare online tramite questo metodo innovativo quale è Facebook Credits. Chissà che magari anche in altri ambiti possano essere utilizzati.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?