Facebook apre le porte ai minori di 13 anni

 

Se fin'ora l'iscrizione dei minori richiedava qualche escamotage, come per esempio falsificare l'anno di nascita, d'ora in poi non sarà più necessario mentire

Scritto da Redazione il 05/06/12 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2012

 
Se fin'ora l'iscrizione dei minori richiedava qualche escamotage, come per esempio falsificare l'anno di nascita, d'ora in poi non sarà più necessario mentire.

Facebook ha infatto avviato una procedura per consentire l'iscrizione anche ai minori di 13 anni, creando le dovute protezioni di questi account cosi delicati sotto il profilo della sicurezza.

Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, Facebook dovrebbe presentare a breve un sistema di parental control, attraverso il quale i minori, una volta iscritti, saranno monitorati e tutelati dai propri genitori, i quali dovranno accettare per conto dei propri figli eventuali amici cosi come concedere l'utilizzo di determinate applicazioni.

Infografica: La sicurezza dei minori su Facebook

Facebook per gli Under 13

Attraverso questo sistema, Facebook potrebbe cosi risolvere gli impedimenti legali previsti negli Usa e in Europa, relativamente all'accesso di minori in sistemi di chat, regole molto complesse che richiedono soprattutto la massima cautela.

L'accesso non monitorato di minori, infatti, espone quest'ultimi a contatti potenzialmente pericolosi, anche considerando la scarsa capacità di autodifesa unita all'ignoranza relativamente a questioni odiose come la pedofilia e la pedopornografia.

Secondo alcuni analisiti, ad oggi sarebbero almeno 7.5 milioni gli under 13 su Facebook, con oltre 5 milioni addirittura con età inferiore ai 10 anni, esposti a tutti i pericoli impliciti.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?