Digg in saldo, acquistato per 500 mila dollari da Betaworks

 

Ottimi affari per Betaworks: Digg, il servizio di notizie sociali promosse direttamente dagli utenti che appena qualche anno fa valeva più di un centinaio di milioni di dollari, è stato comprato per 'appena' 500 mila dollari

Scritto da Maurizio Giaretta il 13/07/12 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2012

 

Ottimi affari per Betaworks: Digg, il servizio di notizie sociali promosse direttamente dagli utenti che appena qualche anno fa valeva più di un centinaio di milioni di dollari, è stato comprato per 'appena' 500 mila dollari.

La notizia, che arriva dal The Wall Street Journal, riesce a far scivolare in secondo piano anche la maxi svalutazione di MySpace. Ricordiamo che il social network, che era stato acquistato dal gruppo di Rupert Murdoch per la bellezza di 580 milioni di dollari, era stato venduto a Specific Media per 35 milioni.

Digg è riuscito a fare di peggio. Basti pensare che solamente un paio d'anni fa era uno dei più popolari, se non il più popolare, sito di condivisione delle notizie e che nel 2008 era stato valutato 164 milioni di dollari.

In quei tempi Google si era interessata, offrendo circa 200 milioni. Ma la trattativa non era andata a buon fine.

L'interesse attorno a Digg è cominciato a precipitare nel 2010: a Gennaio dello stesso anno si contavano circa 29 milioni di utenti mensili (dati ComScore). E dopo due anni, cioè oggi, è stato venduto per 500.000 dollari.

Coloro che avevano deciso di investire sulla società nel giro di appena quattro anni hanno visto crollare del 99% il valore delle proprie azioni.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?