Twitter: iPo nel 2014 e quotazioni Nasdaq attuali

 

Dopo il flop di Facebook e la crisi azionaria che imperversa su diversi titoli tecnologici, la voglia di IPO non si ferma tra i big, fin'ora ad esito positivo solo per Linkedin

Scritto da Redazione il 05/01/13 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2013

 
Dopo il flop di Facebook e la crisi azionaria che imperversa su diversi titoli tecnologici, la voglia di IPO non si ferma tra i big, fin'ora ad esito positivo solo per Linkedin.

Dopo Facebook, anche Twitter punta a quotarsi in borsa con un target di capitalizzazione di 11 miliardi di dollari.

Facebook al Nasdaq

Lo sbarco al Nasdaq dovrebbe avvenire nel 2014 e i preparativi sono già in corso in casa Twitter.

Come il fratello maggiore Facebook, però, anche Twitter soffre sul lato dei ricavi: il Social da 140 caratteri non dispone ad oggi di un sistema di remunerazione ritenuto sufficientemente sicuro e adeguato per viaggiare su numeri interessanti.

Tra i tanti sistemi Social finiti in borsa, solamente Linkedin, il social network dei professionisti, ha avuto un buon riscontro, tanto che ad oggi le azioni valgono il 19% in più rispetto al lancio.

Facebook, Groupon e Zynga sono invece 3 titoli che hanno subito perdite e il loro destino attualmente li vede stagnare alla ricerca di soluzioni: Facebook ha perso il 26% e le previsioni non sono ottimiste. Groupon è andata decisamente peggio, con una flessione dell'80%.

Le azioni Facebook nei primi 3 mesi
Azioni di Facebook

Groupon, che nel Dicembre 2011, quotava circa 26 dollari, oggi vale poco più di 6 dollari, con un minimo toccato intorno ai 2.63 dollari.Il valore di capitalizzazione attuale è di circa 3.4 miliardi di dollari

Il titolo Zynga, lanciato a circa 9.5 dollari, era inizialmente salito fino a toccare 14.6 dollari per poi subire un netto cale, oggi intorno ai 2 dollariIl valore di capitalizzazione attuale è di circa 2 miliardi di dollari.

Facebook, lanciato a quota 38 dollari, era crollato fino ai 17 per poi riportarsi sugli attuali 28 dollari. Il valore di capitalizzazione attuale è di circa 62 miliardi di dollari

I Big in Borsa

Guardiamo ora i big come si sono comportati in Borsa negli ultimi 5 anni

Apple:
Gennaio 2009:90 dollari
Gennaio 2013: 509 dollari
Top: 10 Settembre 2012, 691 dollari
Valore totale: 495 miliardi di dollari

Google:
Gennaio 2009: 299 dollari
Gennaio 2013: 737 dollari
Top: 1 Ottobre 2012, 744 dollari
Valore totale: 242 miliardi di dollari

Microsoft:
Gennaio 2009: 17 dollari
Gennaio 2013: 26 dollari
Top: 16 Aprile 2012, 32 dollari
Valore totale: 225 miliardi di dollari
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?