Vine: I Microvideo da 6 Secondi su Twitter, ecco come usarlo

 

Twitter lancia oggi Vine, un nuovo servizio che permette la consivisione di brevi video da 6 secondi

Scritto da Simone Ziggiotto il 27/01/13 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2013

 

Twitter lancia oggi Vine, un nuovo servizio che permette la consivisione di brevi video da 6 secondi.

Twitter ha annunciato un nuovo servizio chiamato Vine attraverso cui è possibile condividere brevi video loop sul sito sociale. I video possono essere lunghi fino a 6 secondi e vengono convertiti automaticamente durante l'upload su Twitter in una immagine animata in formato GIF

Per catturare uno di questi video, è necessario scaricare l'applicazione Vine che è attualmente disponibile solo per iPhone e iPod touch. L'applicazione è molto simile all'app Instagram, ma invece di immagini nel caso di Vine ci sono brevi video clip.

Vine Twitter

"Siamo lieti di annunciare che il nostro servizio di condivisione video è stato acquisito da Twitter e lanciato oggi"
by @vineapp

Per girare un video, basta passare alla modalità fotocamera e toccare e tenere premuto il tasto di registrazione per salvare una scena di 6 secondi. È possibile registrare un filmato continuo oppure mettere in pausa e poi riprendere la registrazione in un secondo momento. In quest'ultimo caso si avrà poi una GIF animata contenente diversi momenti raccolti in un un'ica immagine: il risultato sarà una sorta di slideshow di più fotogrammi raccolti però in un'unica foto.

Il video può avere anche l'audio, ma è disattivato per impostazione predefinita durante la riproduzione sul computer (si può attivare tramite il tasto del volume che compare sul lato della foto). I video sono supportati anche all'interno delle applicazioni ufficiali di Twitter per iOS e Android, ma non vi è la possibilità al momento di condividerli sul web. Confidiamo nell'aggiunta della possibilità di condivisione nei prossimi aggiornamenti dell'app ufficiale.

Anche se non siamo certamente ai livelli di YouTube, Vine si presenta come un modo interessante per condividere momenti (anzi, è più opportuno definire 'attimi') che proprio non possono essere catturati da una semplice fotografia. Vine possiamo dire che è in grado di trasformare i 140 caratteri che tradizionalmente usiamo per un tweet in una sequenza video di sei secondi (o meno).

Mentre su AppStore gli utenti di iPhone e iPod touch possono già scaricare l'applicazione, Vine sarà presto disponibile anche per altre piattaforme.

Vine, i video tweet da 6 secondi

Dopo aver rivoluzionato la comunicazione Social imponendo i famosi cinguettii da 140 caratteri, Twitter ci riprova questa volta in formato multimediale inglobando i mini video di Vine, una nuova piattaforma Social basata su microvideo.

Vine

Vine sembra la versione video di Pinterest, uno spazio virtuale e sociale dove gli utenti potranno pubblicare, condividere e visualizzare, messaggi video concentrati in 5 secondi.

Si tratta di una nuova modalità di intedere l'aspetto video, comprimendo il tutto in appena 6 secondi, dicendo basta a quei video lunghi e noiosi ed evidenziando l'arte comunicativa ai massimi livelli.

Vine   Vine
 
Vine obbliga a comprimere il video in appena 6 secondi, realizzando quasi una sorta di immagina animata più complessa delle vecchie gif animate. 

Per poter generare Video da inserire su Twitter, sarà necessario scaricare l'applicazione, attualmente disponibile solo su iOS. L'applicazione consente di poter accedere e navigare nella community di Vine, dove sarà possibile anche visualizzare i video di altri utenti.

Vine
 
Le impostazioni automatiche, consentono di poter condividere il video automaticamente su Twitter, Verse e Facebook mentre la gestione amici sfrutta Twitter per poter disporre immediatamente della propria rete di contatti.

Anche la navigazione per categorie, riprendere gli hashtag di Twitter.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?