Social media piu' popolari della TV

 

L'ultima analisi di GlobalWebIndex a Marzo 2013 mostra che Internet rende ora il 57 per cento del consumo mondiale di media, con i social media che comprendono il 26 per cento del tempo speso dalle persone con i mezzi di comunicazione, più di TV al 23 per cento

Scritto da Simone Ziggiotto il 29/03/13 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2013

 

L'ultima analisi di GlobalWebIndex a Marzo 2013 mostra che Internet rende ora il 57 per cento del consumo mondiale di media, con i social media che comprendono il 26 per cento del tempo speso dalle persone con i mezzi di comunicazione, più di TV al 23 per cento.  

Nessuno discuterebbe con l'idea che la tecnologia digitale, in tutte le sue varie forme, ha cambiato sia il modo di fruire dei media (tv, web, social, radio, ecc.) e, allo stesso tempo, dei dispositivi utilizzati per poterne fruire (computer, smartphone, tablet, ecc.). Secondo l'ultimo rapporto di Marzo 2013 di GlobalWebIndex, i Social Media sono diventati più popolari dei tradizionali mezzi di informazione, come la televisione.

WeAreSocial

Non è il caso in tutto il mondo, ma questa nuova ricerca mostra che i consumatori spendono una media di 10,7 ore al giorno in tutte le forme di media e 5.6 ore di questo tempo viene speso in particolare con i media digitali.

Sulla base di 32.000 interviste condotte nel quarto trimestre del 2012, è stato scoperto che in 23 dei 31 mercati in cui è stata condotta l'analisi i consumatori passano più tempo online rispetto a qualsiasi altro tipo di media, come stampa, TV e radio.

WeAreSocial

La lista dei paesi in cui i 'new media' godono di estrema popolarità vede in testa i Paesi Bassi, seguiti da Germania e Francia, con la Polonia, il Regno Unito, Stati Uniti, Argentina e Australia che si uniscono subito dietro.

Come difficilmente ci si aspetterebbe, la tendenza a fruire dei nuovi media digitali è guidata da mercati emergenti come Emirati Arabi Uniti (UAE) e la Cina, dove il tempo totale speso dagli utenti è di 7,3 e 6,1 ore del giorno, rispettivamente. In effetti, i cinesi trascorrono meno tempo con i media tradizionali, che sono rappresentati solo dal 35 per cento del loro consumo quotidiano.

WeAreSocial

L'ascesa del digitale è stata sovralimentata dai social media. Di 5,6 ore che vengono trascorse con i media on-line, una media del 48 per cento è spesa nello specifico sui social media, come Facebook o Twitter (che comprendono il 26 del consumo totale dei media, rispetto ai TV al 23 per cento). In mercati come le Filippine, la tendenza è ancora più estrema, con i consumatori che spendono 5,4 ore al giorno sui siti sociali.

La tendenza a livello globale, tuttavia, è una cosa, ma ogni mercato è diverso. La quantità di tempo che i consumatori trascorrono online varia in maniera massiccia di paese in paese. Per esempio, il tempo speso sui social network in Giappone è di quattro ore in media, mentre in Malesia si superano le otto ore.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?