Sky UK sotto attacco hacker: violate app Android

 

Violate dagli attivisti del Syrian Electronic Army le applicazioni Android di Sky UK, così come l'account Twitter

Scritto da Simone Ziggiotto il 27/05/13 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2013

 

Violate dagli attivisti del Syrian Electronic Army le applicazioni Android di Sky UK, così come l'account Twitter.

L'emittente britannica satellitare Sky UK è l'ultima società di media ad essere caduta vittima degli hacker: le applicazioni Android di Sky UK, così come l'account Twitter, sono stati attaccati dall'esercito elettronico siriano. Un portavoce di Sky ha anche detto ai colleghi di CNET UK che il tweet proveniente dallo Sky Help Team che ha consigliato di disinstallare le applicazioni Android non è stato inviato da membri che fanno parte della società.

"L'account Twitter dello Sky Help Team è stato compromesso, e il tweet che dice che i clienti devono disinstallare le applicazioni non è stato inviato da Sky. Attualmente stiamo investigando sulla situazione. Forniremo un ulteriore aggiornamento quando avremo maggiori informazioni."

Sky UK homepage

Sky ha rimosso molte delle sue applicazioni dal Google Play Store la scorsa Domenica, tra cui Sky Go, Sky Plus, Sky WiFi, Sky News, Sky Sport Football e Sky Sports News. Prima di essere scoperto, il gruppo di hacker aveva sostituito il logo di ogni applicazione con il proprio e ha cambiato la descrizione del programma in "Syrian Electronic Army Was Here", che tradotto nella nostra lingua significa: "L'esercito elettronico siriano è qui".

Le applicazioni Sky News Arabia, Sky News Arabia per Tablets, Sky News e Weather Channel sono ancora disponibili e sembrano essere sfuggite agli occhi degli hacker, in quanto non sono state compromesse. Nessun problema per le applicazioni di Sky sviluppate per la piattaforma iOS dei dispositivi Apple.

Sky è solo l'ultimo obiettivo dell'esercito elettronico siriano. Il gruppo, le cui idee sono in sintonia con quelle del presidente siriano Bashar Assad, ha in precedenza violato gli account di altri media, tra cui Onion, l'Associated Press, NPR, CBS, the Guardian, e anche della BBC.

A far pensare su questo nuovo attacco è il fatto che arriva a meno di una settimana dopo che Twitter ha introdotto un nuovo sistema di autenticazione a due fattori per aiutare i membri a mantenere i loro account più sicuri. Twitter ha recentemente inviato una nota alle aziende di media più importanti avvertendo che "gli attacchi continueranno" e ha esortato le imprese a "ridurre al minimo il numero delle persone che hanno accesso" agli account per prevenire l'errore umano.

CNET UK riporta, infine, che l'attacco a Sky UK corrisponde alla "prima volta che il gruppo [Syrian Electronic Army ] ha preso di mira applicazioni su Google Play, Store invece di Twitter e Facebook, o al sito web della vittima.".
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?