Facebook Reader sostituira' Google Reader

 

Facebook Reader è il nuovo tool in sviluppo dal team di Facebook per leggere feed RSS, una soluzione alternativa al Reader che Google ha deciso di chiudere tra un paio di settimane

Scritto da Simone Ziggiotto il 17/06/13 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2013

 

Facebook Reader è il nuovo tool in sviluppo dal team di Facebook per leggere feed RSS, una soluzione alternativa al Reader che Google ha deciso di chiudere tra un paio di settimane.

Ricorderete che alcune settimane fa vi avevamo annunciato che Google avrebbe chiuso Reader, affermatosi tra i migliori client in grado di leggere feed atom ed RSS in modalità online o offline. Pochi giorni dopo, la decisione di Google di terminare il suo servizio Reader ha causato anche qualche danno collaterale, come la fine di l'estensione 'RSS Subscription' per Google Chrome e tanntissimi utenti che si sono lamentati e hanno divuto di punto in bianco trovare soluzioni alternative per rimanere aggiornati ai loro siti preferiti tramite feed RSS.

Google Reader

Google Reader ha ancora pochi giorni di vita, in quanto chiuderà ufficialmente tra un paio di settimane, precisamente il 1 luglio del 2013, per cui se siete tra coloro che ancora non lo hanno già fatto dovrete trovare soluzioni alternative.

Dopo avervi fornito una lista di valide alternative a Google Reader, c'è chi ne sta approfittando dell'occasione di accaparrarsi nuovi utenti, ed ecco che gli sviluppatori di Mark Zuckerberg stanno preparando un servizio alternativo a Reader, un aggregatore di notizie che dovrebbe consentire la lettura di feed rss (e non solo).

Facebook Reader, questo il nome che per il momento è stato associato al servizio, dovrebbe prendere come esempio molte caratteristiche di Google Reader, ma non escludiamo che ci saranno delle funzionalità aggiuntive, pensate ad hoc per integrare il servizio con il social network.

Stando a quanto dichiarato dallo sviluppatore Tom Waddington, il quale sarebbe il responsabile del servizio in via di sviluppo, parte del codice sorgente del progetto Facebook Reader è già presente in Facebook e questo dovrebbe accorciare i tempi previsti per lanciare l'applicazione.

In attesa di maggiori informazioni riguardanti Facebook Reader, ricordiamo che Google ha scelto di terminare il progetto per via della sempre più ampia diffusione di servizi concorrenti: pensiamo Google Currents (sempre di casa Big G), in grado di offrire le notizie dal web in formato rivista per la lettura offline su tablet o smartphone, ma anche altri servizi di terze parti come Flipboard piuttosto che Pulse.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?