Facebook Reader, il quotidiano scritto dagli utenti

 

Soprannominato internamente come Reader, il servizio di Facebook sarebbe in grado di visualizzare il contenuto dai feed degli utenti iscritti al social network e degli editori in un nuovo formato visivo su misura per i dispositivi mobili

Scritto da Simone Ziggiotto il 24/06/13 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2013

 

Soprannominato internamente come Reader, il servizio di Facebook sarebbe in grado di visualizzare il contenuto dai feed degli utenti iscritti al social network e degli editori in un nuovo formato visivo su misura per i dispositivi mobili.

Come Twitter, gli utenti di Facebook spesso condividono le ultime notizie che leggono con i loro amici in rete. Ma ora il gigante del social-networking sta cercando di aggiungere un servizio per facilitare la lettura delle news sui dispositivi mobile, Facebook Reader.

Facebook mobile iPad

L'azienda ha lavorato su un servizio molto simile al Reader di Google, in grado quindi di visualizzare il contenuto proveniente dai feed degli utenti di Facebook e di altri editori in un nuovo formato visivo su misura per i dispositivi mobili. A confermare questa voce al Wall Street Journal sono persone che hanno familiarità con il progetto. Quest'ultimo, che è stato nelle opere per più di un anno, come dice il WSJ, somiglierebbe molto a Flipboard, la popolare applicazione per la lettura di notizie capace di aggregare i contenuti provenienti da più fonti.

Al momento Facebook non commenta le indiscrezioni.

Mentre Il WSJournal ha riferito che non era chiaro se questo progetto sarebbe mai stato lanciato, ha fatto notare che lo stesso sembra orientato a soddisfare gli utenti di Facebook che usano il social network dal mobile. 

Con internet che continua ad essere sempre di più usato in mobilità, Facebook sta cercando di espandersi proprio sul settore mobile, anche per aumentare i ricavi dalla pubblicità. Nel mese di aprile, il social network ha proposto l'app Home, che è una suite di applicazioni per smartphone Android che integra le funzionalità del social network sul dispositivo. Tuttavia, Home non ha avuto il successo desiderato. Facebook deve quindi trovare nuove soluzioni per mantenersi stretti gli utenti e un social-feed-reader potrebbe essere la strada più giusta.

Flipboard, così come un suo simile Pulse, sono due app che aggregano notizie dai social e da altre fonti editoriali, selezionano i contenuti condivisi sul web per creare una specie di album di notizie personalizzati e basati sulgli interessi degli utenti. Punto di forza di Facebook Reader (se così sarà chiamato il servizio) sarà l'integrazione con l'attività degli utenti sul social network, sfruttando dati e articoli condivisi degli iscritti per personalizzare i feed.

Flipboard oggi può contare su più di 50 milioni di utenti, mentre Pulse ne conta oltre 20 milioni.

Facebook ha iniziato a pensare ad un suo Reader dopo che Google ha deciso di chiudere il progetto Reader per via della sempre più ampia diffusione di servizi concorrenti, come lo stesso Google Currents di Big G, un'app per Android e iOS in grado di offrire le notizie dal web in formato rivista per la lettura offline sui dispositivi mobile, piuttosto che altri servizi di terze parti come i sopra citati Flipboard e Pulse.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?