WhatsApp: sito web violato da Hacker Palestinesi

 

Violato da hacker palestinesi il sito web di WhatsApp: un messaggio nella pagina iniziale apparso per alcune ore sul portale ha promosso la battaglia per rivendicare i diritti dei palestinesi

Scritto da Simone Ziggiotto il 09/10/13 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2013

 

Violato da hacker palestinesi il sito web di WhatsApp: un messaggio nella pagina iniziale apparso per alcune ore sul portale ha promosso la battaglia per rivendicare i diritti dei palestinesi.

WhatsApp hacker 8 ottobre 2013

Il sito web di WhatsApp, la popolare app di messaggistica ampiamente utilizzata in tutto il mondo, sembra essere stato violato nelle prime ore della giornata di Martedì 8 ottobre 2013. Il sito ha mostrato un messaggio pro-palestinese alle ore 02:40 PT di martedì, e alla home page è stato cambiato il titolo in "You Got pwned". Un gruppo chiamato KDMS si è firmato a fondo pagina come autore dell'attacco.

Secondo il database Whois, che può essere usato per vedere quale indirizzo IP (Internet Protocol) è assegnato ad un dato dominio Internet, il record dell'indirizzo IP di whatsapp è stato cambiato nella giornata di Martedì. Tale cambiamento, fatto tramite il servizio Domain Name System Internet (DNS), ha permesso agli utenti che digitavano nel browser l'indirizzo whatsapp.com di essere ad un sito web diverso, quello degli hacker, appunto.

Al momento non ci sono informazioni se sono stati violati gli account degli utenti di WhatsApp oppure se si è trattato solo di un brutto scherzo da parte degli hacker palestinesi. Secondo quanto si apprende dalle notizie sul web, il gruppo "Palestinian Hackers" ha sfruttato la homepage del popolare servizio per promuovere la propria battaglia in difesa dei diritti dei palestinesi: aprendo la pagina iniziale whatsapp.com, appare il messaggio che vedete nell'immagine qui sotto, con una musica in sottofondo.

Ora tutto è tornato a posto: nel giro di poche ore gli amministratori del sito whatsapp.com sono tornati a prendere pieno controllo del loro dominio.

WhatsApp hacker 8 ottobre 2013

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?