Facebook: crescono i guadagni nel Q3 2013

 

Per Facebook crescono nel terzo trimestre dell'anno i guadagni dalle entrate pubblicitarie

Scritto da Simone Ziggiotto il 04/11/13 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2013

 

Facebook: crescono i guadagni nel Q3 2013

Per Facebook crescono nel terzo trimestre dell'anno i guadagni dalle entrate pubblicitarie. Gli utenti mobili sono ora 819 milioni sul totale di 1,2 miliardi utenti attivi ogni mese.

L'ultimo rapporto di Facebook che comprende il riepilogo dei guadagni relativi al terzo trimestre dell'anno 2013 mostra che le cose sono migliorate per il gigante dei social media, dopo un ingresso in Borsa estremamente altalenante dello scorso anno.

I forti investimenti della società nel mercato della telefonia mobile stanno cominciando a fare i loro frutti, con le entrate dagli annunci pubblicitari per cellulari che sono salite a 656 milioni di dollari - un aumento del 76 per cento rispetto allo scorso trimestre.

Facebook ha riferito che gli utenti mobili costituiscono circa 819 milioni dei suoi 1,2 miliardi di utenti totali ogni mese. Ciò equivale a circa il 49 per cento delle entrate pubblicitarie durante il terzo trimestre dell'anno che provengono dai dispositivi mobili. Facebook ha raggiunto un massimo storico di 54,22 dollari per azione il mese scorso, dopo aver lottato per rimanere al di sopra 30 dollari prima del mese di agosto di quest'anno.

Facebook Q3 2013

L'azienda spera ora di capitalizzare il suo momento, e ci sono analisti che prevedono che Facebook cercherà di implementare gli annunci video il prima possibile, anche su smartphone e tablet. L'annuncio video verrà riprodotto automaticamente nel feed di notizie. L'obiettivo è l'aumento delle entrate con annunci mirati e basati sugli interessi degli utenti, consentono agli inserzionisti di avere un pubblico mirato e selezionato in base al prodotto che vogliono promuovere.

Risalgono ad agosto le prime indiscrezioni sui video promozionali di 15 secondi che Facebook proporrà ai suoi utenti. Il lancio è previsto entro la fine dell'anno e il social network stima che potrà vendere gli spazi agli inserzionisti con un ricavo che varierà da uno a due milioni e mezzo di dollari al giorno. Secondo quanto riportato da Bloomberg al tempo, il social network non intende proporre video invasivi e ciascun utente non dovrebbe (almeno inizialmente) visualizzare più di 3 spot video al giorno.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?