Twitter compra 900 brevetti da IBM

 

Twitter ha effettivamente acquisito 900 brevetti da IBM nel mese di dicembre 2013, ma i dettagli finanziari non sono stati divulgati

Scritto da Simone Ziggiotto il 31/01/14 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2014

 

Twitter compra 900 brevetti da IBM

Twitter ha effettivamente acquisito 900 brevetti da IBM nel mese di dicembre 2013, ma i dettagli finanziari non sono stati divulgati.

Twitter e IBM non sono più in disaccordo sui brevetti.

IBM ha annunciato di aver firmato un accordo con Twitter nel mese di dicembre che vede il social network acquistare oltre 900 dei brevetti IBM. Le società hanno firmato anche un accordo di cross-licensing di brevetti, anche se i dettagli su tale accordo non sono stati resi pubblici.

L'operazione è nata un mese dopo che Twitter ha rivelato che IBM la aveva accusata di violazione di proprietà intellettuale, violando tre dei suoi brevetti relativi alla pubblicità, che sarebbero stati usati da Twitter per far conoscere nuovi contatti ai suoi utenti.

L'acquisto da parte di Twitter di 900 brevetti di IBM potrebbe aiutare la società a difendersi contro tutte le altre cause che potrebbe affrontare in futuro. L'anno scorso, la società ha ammesso che era "coinvolta in una serie di cause di proprietà intellettuale", aggiungendo che si aspettava ulteriori accuse nei prossimi anni. Il portafoglio di brevetti di IBM di nuova acquisizione potrebbe aiutare Twitter a respingere alcune di queste accuse.

I termini finanziari della transazione tra le società non sono stati divulgati.

Twitter ha pagato 36 milioni  per i brevetti IBM

 
La società ha acquisito oltre 900 brevetti l'anno scorso e ha annunciato l'accordo a gennaio, ma non ha mai detto quanto ha pagato per avere i brevetti di IBM. Ora lo sappiamo.

Twitter ha pagato una somma importante per acquisire un gruppo di brevetti di proprietà IBM, secondo quanto riferisce la Securities and Exchange Commission.
Twitter ha pagato 36 milioni di dollari per acquistare 956 brevetti e 100 domande di brevetto da parte di IBM, secondo un documento pubblicato ieri dall'agenzia governativa.
IBM ha annunciato l'accordo tra le società nel mese di gennaio, anche se la transazione effettivamente era stata completata nel mese di dicembre dello scorso anno.
 
Nel 2013, IBM aveva accusato di possibile violazione di brevetto Twitter, dicendo che il servizio sociale della società potrebbe aver violato tre brevetti di sua proprietà relativi alla pubblicità, "resource locator", e la scoperta di nuovi contatti. Invece di portare il caso in tribunale, Twitter ha acquistato i brevetti da IBM ed è entrata in un accordo di cross-licensing per la condivisione dei brevetti.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?