Facebook chiude il suo servizio mail

 

Forse anche a causa del recente annuncio di acquisizione di WhatsApp, Facebook ha deciso di chiudere il suo servizio di posta elettronica, puntando più sui messaggi mobile

Scritto da Simone Ziggiotto il 25/02/14 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2014

 

Facebook chiude il suo servizio mail

Forse anche a causa del recente annuncio di acquisizione di WhatsApp, Facebook ha deciso di chiudere il suo servizio di posta elettronica, puntando più sui messaggi mobile.

Sta chiudendo in queste ore il servizio che assegnava ad ogni iscritto a Facebook un indirizzo personale di posta elettronica 'nomeutente@facebook.com' lanciato tre anni fa. Il servizio non è mai veramente decollato, e Facebook lo ha trascurato da aggiornamenti, apparentemente favorendo il suo servizio Messenger.

Facebook ha ammesso che la maggior parte delle persone non ha utilizzato i suo servizio e-mail (molti forse nemmeno sanno che esisteva), così la società ora potrà concentrarsi maggiormente sul miglioramento dell'esperienza di messaggistica mobile.

Cosa succederà a chi utilizzava la mail di Facebook e dove finiranno le mail inviate a quegli indirizzi? La posta sarà inoltrata all'indirizzo di posta elettronica con cui ci si è iscritti alla piattaforma, automatismo che potrebbe scatenare nuove proteste sulla privacy.

Infatti, questo inoltro automatico possiede un potenziale problema: poiché inviando una email al vecchio account e-mail di Facebook questa viene inoltrata all'indirizzo di posta principale, malintenzionati potrebbero spedire spam all'indirizzo di posta elettronica principale, in quanto è sufficiente inviare una email all'indirizzo di Facebook composto semplicemente da 'nomeutente@facebook.com' [nome utente di Facebook + facebook.com] e confidare nell'inoltro automatico della posta all'indirizzo primario per far recapitare il messaggio di spam al vero indirizzo.

In attesa che Facebook trovi un rimedio ai rischi per la privacy legati all'inoltro automatico, in queste ore il social network sta avvisando i propri utenti della chiusura del servizio attraverso un messaggio che dovrebbe comparire direttamente come notifica all'interno del sito. Il messaggio recita così:

"[Nome utente] vogliamo farvi conoscere un cambiamento decisivo al vostro indirizzo e-mail di Facebook : [Indirizzo Email Facebook].

Quando qualcuno ti invia una e-mail a questo indirizzo, non sarà più presente nei vostri messaggi su Facebook. Invece, l'e-mail sarà inoltrata all'indirizzo email principale del tuo account: [Indirizzo Email Reale]

Stiamo facendo questo cambiamento perché la maggior parte delle persone non hanno utilizzato il loro indirizzo di posta elettronica di Facebook, e abbiamo deciso di rendere più facile la visualizzazione delle e-mail in un unico posto. Inoltre, possiamo concentrarci sul miglioramento della nostra esperienza di messaggistica mobile per tutti."

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?