Facebook vuole Internet ovunque con i Droni

 

Facebook è in trattative per acquisire Titan Aerospace, il produttore di un drone ad energia solare in grado di rimanere in volo ad alta quota per cinque anni

Scritto da Simone Ziggiotto il 29/03/14 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2014

 

Facebook vuole Internet ovunque con i Droni

Facebook è in trattative per acquisire Titan Aerospace, il produttore di un drone ad energia solare in grado di rimanere in volo ad alta quota per cinque anni. 

L'acquisizione sarebbe ai fini dello sviluppo del progetto Internet.org, una coalizione di aziende tecnologiche e di telefonia mobile capeggiata da Facebook che sta lavorando per portare l'accesso Internet ai 5 miliardi o circa di persone in tutto il mondo di cui ancora sono senza. L'acquisizione avrebbe un valore di 60 milioni di dollari, secondo la fonte "con accesso alle informazioni che riguardano l'affare" citata da TechCrunch.

Facebook è interessata a circa 11.000 veicoli aerei senza equipaggio in grado di volare in ogni parte del globo per raggiungere e portare l'accesso a internet dove ancora manca, in particolare in Africa, secondo il rapporto. La società si dice che sia particolarmente interessata al dispositivo Solara 60, un aereo costruito con materiali speciali che, secondo le affermazioni della società con sede a New Mexico, può mantenere una quota di 65.000 piedi per anni senza rifornimento, grazie a migliaia di celle solari che ricoprono il velivolo (l'energia viene quindi presa dai raggi solari).

Solara 60, che è stato presentato presso la conferenza Unmanned Vehicle Systems International lo scorso agosto , può trasportare fino a 250 libbre di attrezzi, quali apparecchiature di comunicazione senza fili che potrebbero contribuire a realizzare l'obiettivo di Internet.org - ossia fornire un insieme di servizi di base come la messaggistica, l'accesso alle informazioni come meteo, prezzi, Wikipedia e Facebook a chiunque, indipendentemente dal fatto che pagano per una connessione dati.

Mentre l'uso di droni ha catturato l'immaginazione di molti appassionati di tecnologia negli ultimi tempi (ricordiamo il progetto di Amazon Prime Air per far consegnare pacchi ai droni in 30 minuti dall'ordine), l'aereo senza pilota capace di trasportare l'accesso ad Internet ad una vasta fascia di persone prive del servizio e senza far pagare loro dei soldi è un obiettivo molto importante. Altre aziende hanno lanciato l'idea di far arrivare Internet dove ancora non c'è per via aerea, tra cui spicca forse Google, che prevede di utilizzare palloni aerostatici per fornire Wi-Fi in parti remote del mondo.

Nel video qui sotto potete vedere come funziona il progetto Solara 60 di Titan Aerospace.
Vi terremo informati se ci saranno conferme o smentite circa l'acquisizione della società da parte di Facebook.

Solara 60 - il drone di Facebook per portare Internet nel mondo


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?