Flipboard ha comprato Zite da CNN per reprimere un rivale

 

Flipboard ha comprato l'app di news Zite da CNN per 60 milioni di dollari, ma perchè? Dopo avervi dato notizia nella giornata di ieri che Flipboard, l'applicazione che aggrega notizie da media e social network sotto forma di magazine online, ha acquisito l'app di news Zite dalla CNN, facciamo dei chiarimenti sul perchè Flipboard ha voluto comprare Zite, cercando di capire che fine farà questa app e come verrà usata questa tecnologia dal team di Flipboard

Scritto da Simone Ziggiotto il 07/03/14 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2014

 

Flipboard ha comprato Zite da CNN per reprimere un rivale

Flipboard ha comprato l'app di news Zite da CNN per 60 milioni di dollari, ma perchè?

Dopo avervi dato notizia nella giornata di ieri che Flipboard, l'applicazione che aggrega notizie da media e social network sotto forma di magazine online, ha acquisito l'app di news Zite dalla CNN, facciamo dei chiarimenti sul perchè Flipboard ha voluto comprare Zite, cercando di capire che fine farà questa app e come verrà usata questa tecnologia dal team di Flipboard.

Il primo motivo dell'acquisizione è perchè Zite era un'app rivale di Flipboard, e comprandola quest'ultima avrà concorrenza in meno.

L'accordo tra Flipboard e CNN, che ha un valore stimato a 60 milioni di dollari per Zite (più del doppio della cifra pagata da Cnn nel 2011 - 25 milioni), comprende anche una partnership con Cnn per i contenuti. Flipboard, infatti, fornirà nuovi contenuti originali della CNN attraverso sue tre nuove riviste curate dai giornalisti della CNN Fareed Zakaria, Jake Tapper e John King.

Inoltre, quasi il totale del team dietro lo sviluppo di Zite, secondo quanto dichiarato dal CEO Mark Johnson, si unirà al gruppo dietro Flipboard. "

Si tratta anche di una partnership pubblicitaria", ha detto il CEO di Flipboard, Mike McCue, in quanto "potremo vendere congiuntamente annunci per grandi marchi". Il risultato sperato è quello di arrivare ad avere maggiori guadagni dalla pubblicità nel mobile.

L'obiettivo di Flipboard è quello di "integrare la tecnologia [Zite] in Flipboard nei prossimi mesi", dice McCue. "Non abbiamo intenzione di continuare ad evolvere Zite, pensiamo che dovremmo concentrarci su un singolo prodotto".

Per quanto concerne gli utenti che già oggi utilizzano Zite, questi saranno invitati ad attivare un nuovo account Flipboard, e lo potranno fare utilizzando i loro account di accesso che usano per Zite. Per i prossimi mesi, almeno fino a quando non sarà completa l'integrazione di Zite in Flipboard, quest'ultima continuerà a sostenere Zite per il tempo necessario a completare l'integrazione della sua tecnologia.

La combinazione di Flipboard e Zite "sta per diventare una forza epica", secondo Johnson. "Zite ha una piccola ma stellare squadra con esperienza nella costruzione di un motore di ricerca e un'interfaccia di sfruttare tutta la potenza di quel motore". Johnson ha concluso le sue dichiarazioni dicendo che "con Flipboard, la tecnologia di Zite trova un amplificatore per arrivare a più di cento milioni di utenti in tutto il mondo".

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?