DeepFace, il riconoscimento dei volti secondo Facebook

 

Facebook sta lavorando su un software di intelligenza artificiale chiamato DeepFace che è in grado di abbinare i volti nelle immagini con quasi la stessa precisione del riconoscimento fatto da un essere umano

Scritto da Simone Ziggiotto il 19/03/14 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2014

 

DeepFace, il riconoscimento dei volti secondo Facebook

Facebook sta lavorando su un software di intelligenza artificiale chiamato DeepFace che è in grado di abbinare i volti nelle immagini con quasi la stessa precisione del riconoscimento fatto da un essere umano.

Il programma DeepFace del social network utilizza una tecnica di modellazione 3D per rilevare i volti, con un’accuratezza che può arrivare fino al 97,25 per cento. Il programma crea una riproduzione facciale filtrata dai colori per caratterizzare specifici elementi del volto, un metodo noto anche come 'frontalization' che possiamo tradurre come 'frontalizzazione'.

Il software, attualmente in fase di test, è un sistema di verifica facciale e differisce dal più comunemente usato 'riconoscimento facciale' che ha una precisione di molto inferiore, perchè in grado di analizzare una più grande grandi insiemi di dati. In sostanza, DeepFace è in grado di analizzare milioni di foto, praticamente ruotare e correggere le immagini, e trovare tutte le facce corrispondenti.

Il sofisticato sistema è stato sviluppato utilizzando un set di dati di oltre 4 milioni di immagini facciali di 4.000 persone. Il metodo di Facebook si è rivelato accurato per il 97.25 per cento dei test, in base al documento dal titolo "DeepFace: Closing the Gap to Human-Level Performance in Face Verification" pubblicato di recente della società in cui viene presentato il software.

Sebbene il programma è ancora in fase di ricerca e sviluppo, il sistema proposto da Facebook pretende di ridurre gli errori di tecnologie come il 'riconoscimento facciale' di oltre il 25 per cento.

Facebook presenterà il progetto DeepFace in occasione della conferenza "Conference on Computer Vision and Pattern Recognition" in programma nel mese di giugno.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?