Facebook lancia i Premium Video Ads in nuovi paesi

 

Mentre gli utenti negli Stati Uniti hanno visto i nuovi annunci video che si auto avviano in Facebook negli ultimi due mesi, anche gli utenti in pochi altri paesi da oggi vedranno gli annunci video 'auto-play' apparire nelle loro news feed

Scritto da Simone Ziggiotto il 23/05/14 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2014

 

Facebook lancia i Premium Video Ads in nuovi paesi

Mentre gli utenti negli Stati Uniti hanno visto i nuovi annunci video che si auto avviano in Facebook negli ultimi due mesi, anche gli utenti in pochi altri paesi da oggi vedranno gli annunci video 'auto-play' apparire nelle loro news feed.

Il social network ha annunciato Martedì che sta lanciando i suoi "annunci video premium" in Australia, Brasile, Canada, Francia, Germania, Giappone e Regno Unito. L'Italia è fuori, ma solo per il momento.

Questi annunci video hanno una durata massima di 15 secondi e vengono caricati e avviati in automatico al caricamento della pagina, senza però l'audio - quando l'utente posiziona il mouse (o il dito in caso di touchscreen) sopra il video, questo si espande in visualizzazione a schermo intero e l'audio viene abilitato.

Facebook ha progettato questo tipi di annunci pensando agli annunci degli spot televisivi con l'obiettivo di dare agli inserzionisti più possibilità di cogliere l'attenzione degli utenti. Il vero motivo, in fondo, è però quello per Facebook di fare più cassa - gli annunci costano ad un inserzionista qualcosa tra 1 milione a 2,5 milioni di dollari per un giorno di visualizzazioni, con il prezzo variabile in funzione della fascia di utenti di Facebook che l'inserzionista vuole raggiungere e l'orario in cui viene attivata la campagna.

A differenza di altri annunci che trovate su Facebook, questi annunci video premium sono controllati da un team apposito di persone, e vengono visti ed approvati prima che raggiungano i feed degli utenti.

Facebook ha iniziato a testare gli annunci video lo scorso dicembre e poi li ha portati nei feed degli utenti degli Stati Uniti a marzo. Alla fine, il social network intende estendere le campagne a tutti i suoi 1,23 miliardi di utenti.

Le persone che vivono nei paesi di cui sopra presto possono aspettarsi di vedere i nuovi annunci video premium sia nella versione Web che mobile della loro News Feed.

La società sta attualmente lavorando con un piccolo numero di inserzionisti, a cui presto se ne aggiungeranno altri.

"Con i Premium Video Ads i marchi hanno ora un altro modo per coinvolgere le persone su Facebook con esperienze video interessanti", ha detto di Facebook in un post sul blog Martedì. "Questa introduzione limitata ci consente di concentrare i nostri sforzi su un numero più limitato di inserzionisti con campagne di alta qualità per creare la migliore esperienza possibile su Facebook."

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?