Facebook, con riconoscimento audio ascoltera' Tv e Canzoni

 

Non vi va di digitale le informazioni sulla musica che state ascoltando o sul programma TV che state guardando nel vostro aggiornamento di stato di Facebook? Non vi preoccupate, il social network può ora ascoltare, riconoscere, e fare il lavoro per voi

Scritto da Simone Ziggiotto il 24/05/14 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2014

 

Facebook, con riconoscimento audio ascoltera' Tv e Canzoni

Non vi va di digitale le informazioni sulla musica che state ascoltando o sul programma TV che state guardando nel vostro aggiornamento di stato di Facebook? Non vi preoccupate, il social network può ora ascoltare, riconoscere, e fare il lavoro per voi.

Facebook ha aggiunto un nuovo livello di sofisticazione tecnica a ciò che gli utenti possono fare con i loro aggiornamenti di stato. Praticamente copiando la funzione di base di Shazam, il social network ha lanciato ufficialmente il "riconoscimento audio".

Questa funzione funziona proprio come ci si può aspettare: premendo l'apposito pulsante che compare nello spazio dell'aggiornamento di stato, il dispositivo ascolta la musica di sottofondo dell'ambiente (musica dello stereo, film, spettacoli televisivi, ecc) quindi inserisce nel box dell'aggiornamento di stato le informazioni relative all'audio riconosciuto. A questo punto, gli utenti possono scrivere un loro commento sul contenuto riconosciuto e postare il tutto nel proprio stato di Facebook.

"Questo significa che se si desidera condividere ciò che si sta ascoltando, che sia il tuo brano preferito di Beyoncé o si sta guardando la prima stagione di Game of Thrones, si può fare velocemente e facilmente, senza digitare" ha detto il product manager di Facebook Aryeh Selekman in un post sul blog.

Stando a quanto scrive Selekman, la funzione è in grado anche di riconoscere l'episodio e la stagione che si sta guardando di una data serie tv:

"Se si condivide la musica, i tuoi amici possono ascoltare 30 secondi di anteprima del brano", ha continuato a scrivere Selekman. "Per i programmi TV, nella News Feed viene messa in evidenza la stagione e l'episodio specifico che stai guardando, in modo da poter evitare qualsiasi spoiler e partecipare a conversazioni con i vostri amici dopo averli coinvolti".

La funzione di riconoscimento audio introdotta in Facebook è simile (ma più avanzata) ai tag emoticon per gli aggiornamenti di stato che sono stati introdotti l'anno scorso. Questi tag consentono agli utenti di scegliere tra una vasta gamma di emoticon per esprimere come ci si sente o quello che si sta facendo in un dato momento - ci sono le emoticon "triste", "bevo cioccolata calda", o "ascolto musica". Durante lo scorso anno, Facebook ha detto che gli utenti hanno condiviso più di 5 miliardi di aggiornamenti di stato con queste emoticon.

Per ora, la funzione di riconoscimento audio viene introdotta solo negli Stati Uniti, e solo nelle app mobile di Facebook per Android e iOS. Non ci sono informazioni di quando la funzione arriverà anche in altri paesi.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?