Twitter acquisisce TapCommerce per sviluppare Advertising su Cellulari, Twitter introduce Mute

 

Twitter acquisisce TapCommerce per investire sullo sviluppo pubblicitario in campo Mobile

Scritto da Redazione il 01/07/14 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2014

 

Twitter acquisisce TapCommerce per sviluppare Advertising su Cellulari, Twitter introduce Mute

Twitter acquisisce TapCommerce per investire sullo sviluppo pubblicitario in campo Mobile. Un segmento relativamente nuovo dove già oggi si stanno muovendo tutti i grandi colossi, nel tentativo di trovare la soluzione adatta alla gestione della pubblicità su smartphone.

Secondo i dati resi noti, l'acquisizione di TapCommerce dovrebbe costare a Twitter circa 100 milioni di dollari, una cifra relativamente piccola rispetto alla media di acquisizione fin'ora vista.

Il primo utilizzo di TapCommerce riguarda la promozione delle applicazioni: le aziende potranno promuovere le proprie applicazioni direttamente su Twitter Mobile, potendo cosi sfruttare la possibilità di espandere la propria utenza direttamente presso i possessori di smartphone.

La novità di questa operazione consiste nella possiblità di applicare anche una sorta di retargeting, ovvero le aziende potranno recuperare gli utenti che già hanno in precedenza installato la propria applicazione ma che per esempio hanno smesso di utilizzarla o addirittura si sono dimenticati di averla scaricata.

TapCommerce

Come riportato dal vicepresidente di TWitter, Richard Alfonsi, oggi le aziende spendono molti soldi per acquisire nuovi clienti e in molti casi conviene investire sul recupero degli utenti acquisiti in precedenza.

Successivamente, saranno sviluppate nuove offerte basate su sistemi di advertising Mobile e Native Advertising.

TapCommerce, specializzata in Mobile Advertising, gestisce oggi la pubblicità su circa 50.000 applicazioni a livello mondiale e genera 15 miliardi di spot pubblicitari ogni giorno.
 

Twitter introduce Mute per nascondere persone nella timeline

 
Twitter ha annunciato ufficialmente la nuova funzione 'Mute' attraverso la quale gli utenti possono nascondere tweet, menzioni, retweet di persone che si segue dal proprio flusso di tweet.

Twitter è un ottimo modo per tenersi in contatto con le persone e rimanere informati su tutto ciò che succede in giro per il mondo. Spesso, però, può capitare di voler iniziare a seguire qualcuno da cui però non si vuole ricevere in continuazione i suoi tweet, ma che non si vuole nemmeno smettere di seguire.
Twitter (come già vi avevamo anticipato) ha introdotto ufficialmente 'Mute' , una funzionalità offerta da molti client di terze parti di Twitter grazie alla quale gli utenti hanno la possibilità di escludere le persone che seguono ma da cui non vogliono ricevere aggiornamenti continui. In questo modo, i tweet mandati dalla persone 'zittita' non compariranno nella nostra personale timeline, senza dover però smettere di seguirla.
 
Non in tanti utilizzano client di terze parti per accedere a Twitter, e coloro che utilizzano il sito o l'applicazione ufficiale hanno chiesto questo tipo funzionalità da diverso tempo. Ora, il team di sviluppatori di Twitter li ha ascoltati , introducendo 'Mute'.
 
Coloro che usano il sito web Twitter o le applicazioni ufficiali di iOS e Android saranno ora in grado di disattivare gli utenti di cui non vogliono condividere sulla loro timeline i tweet. Questo funziona esattamente come accennato prima: i tweet, retweet e menzioni dal particolare utente che viene nascosto vengono oscurati dalla nostra timeline. È possibile scegliere di riattivare l'utente ogni volta che si desidera.
La funzionalità 'Mute' verrà rilasciata gradualmente, e sarà disponibile nelle prossime settimane per tutti.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?