Facebook, hackerata da islamici pagina dedicata a Papa Francesco

 

Hackerata una delle fanpage di Facebook dedicate a Papa Francesco

Scritto da Simone Ziggiotto il 07/07/14 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2014

 

Facebook, hackerata da islamici pagina dedicata a Papa Francesco

Hackerata una delle fanpage di Facebook dedicate a Papa Francesco. Dopo ore in cui messaggi controversi venivano pubblicati, Facebook ha rimosso la pagina per poi rimetterla online una volta che il controllo è tornano in mano agli amministratori.

Nella giornata di ieri, domenica 6 luglio 2014, è stata hackerata una delle pagine di Facebook dedicate a Papa Francesco. Uno dei profili, non certificato dal social network ma con circa un milione e mezzo di "Mi Piace", è stato al centro di un attacco di pirati informatici. Insulti a Israele, all'Islam e bestemmie al centro dei messaggi pubblicati dagli hacker sulla pagina sociale, prontamente oscurata dal social network per poi tornare online una volta in mano ai veri amministratori.

Una volta che la pagina è tornata online gli amministratori hanno pubblicato un post per spiegare quanto accaduto: "Avrete notato che nel pomeriggio di oggi la pagina di Papa Francesco è stata presa d'assalto da alcuni hackers. Possiamo ben immaginare il vostro stupore e sconforto quando improvvisamente avrete cominciato a leggere post in arabo, intervallati da messaggi blasfemi contro la religione cristiana e di incitazione alla guerra santa per la vittoria dell'Islam" si legge nel messaggio, che prosegue : "Siamo lieti di comunicarvi di esser riusciti a rientrare in possesso della pagina, e che il problema è stato risolto" chiedendo "la preghiera per coloro che si son fatti responsabili di questo gesto offensivo e sconsiderato, perché imparino il rispetto, e trovino quella serenità d'animo che li induca ad abbandonare questo genere di comportamenti squilibrati".

Il Santo Padre comunica ufficialmente con i fedeli attraverso i social network non con Facebook ma con Twitter, attraverso l'account @pontifex. Tuttavia, la pagina Facebook che contiene quasi un milione e mezzo di iscritti viene costantemente aggiornata con i messaggi del pontefice tra cui tweet, passaggi importanti delle omelie, pensieri tratti dai discorsi da lui pronunciati e molte foto.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?