Facebook vuole sapere perche' gli annunci vengono nascosti

 

Il social network promette annunci più pertinenti nella News Feed, se siete disposti a spiegare il perchè non vi piacciono gli annunci che decidete di nascondere

Scritto da Simone Ziggiotto il 14/09/14 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2014

 

Facebook vuole sapere perche' gli annunci vengono nascosti

Il social network promette annunci più pertinenti nella News Feed, se siete disposti a spiegare il perchè non vi piacciono gli annunci che decidete di nascondere.

Facebook è alla ricerca di più feedback dai suoi utenti per sapere perchè decidono di nascondere le pubblicità nella speranza di capire quali e in che modo gli annunci vorrebbero essere visti dagli utenti realmente (non ha pensato Facebook che forse gli utenti proprio non vogliono annunci?).

Il social network ha detto Giovedi che sta aggiornando gli strumenti che permettono di nascondere gli annunci nella News Feed per scoprire perché gli utenti non pensano che alcuni annunci siano pertinenti. Ora, quando si nasconde un annuncio nel proprio feed Facebook potrebbe chiedervi di rispondere motivare il perchè state per nascondere l'annuncio. Inoltre, Facebook ha intenzione di tenere conto maggiormente delle risposte che verranno date dalle persone che in genere non nascondono annunci perché questo potrebbe essere un indicatore di una pubblicità particolarmente inappropriata o inefficace.

"Abbiamo imparato che la ragione per cui qualcuno nasconde un annuncio può essere altrettanto importante quanto l'atto di nascondere l'annuncio in sé," ha scritto il dirigente di Facebook Max Eulenstein in un post sul blog della società. "Se qualcuno non vuole vedere un annuncio perché non è rilevante sappiamo che non abbiamo fatto un ottimo lavoro scegliendo di mostrare tale annuncio e dobbiamo migliorare. Se qualcuno non vuole vedere un annuncio perché è offensivo, probabilmente non è un buon annuncio anche per altre persone su Facebook." Se un utente risponde che sta nascondendo un annuncio perchè è offensivo, per esempio, Facebook farà in modo di mostrare lo stesso annuncio a meno persone.

Il social network è costantemente al lavoro per migliorare i contenuti che vengono mostrati nella pagina News Feed dei suoi utenti, che utilizza un algoritmo per decidere quali post la gente dovrebbe vedere. La rete sociale gestisce un servizio di pubblicità secondo solo a quello di Google, secondo un recente rapporto della società di analisi di mercato eMarketer.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?